Scontro Alessandrini-Azzolina: “La ministra della scuola assume se stessa”

La senatrice ternana della Lega punta il dito contro la titolare dell’istruzione: nel 2017 ha partecipato ad un concorso per dirigente scolastico e il 4 agosto ha autorizzato l’assunzione di 450 vincitori, tra cui c'è anche lei

Valeria Alessandrini e Lucia Azzolina

Scontro a distanza tra la senatrice ternana della Lega, Valeria Alessandrini, e il ministro dell’istruzione, Lucia Azzolina. Riprendendo la posizione dei capigruppo della Lega al Senato e alla Camera, Massimiliano Romeo e Riccardo Molinari, Alessandrini punta il dito contro la titolare della scuola.

“Azzolina – scrive la senatrice del Carroccio su facebook - perché non ci spiega come mai, nel 2017, quando era membro della commissione scuola ed istruzione della Camera, ha partecipato al concorso da dirigente scolastico? E come mai il 4 Agosto ha autorizzato l'assunzione di ulteriori 450 unità vincitori di quello stesso concorso, tra cui lei stessa?”.

“Ovviamente – rileva Alesandrini - il posto se lo è assegnato in attesa di concludere, speriamo prima possibile, la sua esperienza da ministro. Come si concilia la partecipazione a un concorso pubblico, quando già ricopriva un ruolo politico di rilievo proprio in ambito scolastico? Non ci vede nessuno conflitto?”.

Alessandrini sposta poi il tiro verso il Movimento 5 Stelle che “sempre sensibile quando non tocca a loro, non le ha consigliato di posticipare la partecipazione? Almeno su questo faccia chiarezza, risponda a queste domande”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Chi cerca di inserirsi nel mondo della scuola – conclude la senatrice - grazie a lei, sta trovando percorsi sempre più arditi e pieni di ostacoli, loro meritano una risposta”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonus prima casa, fino a quarantamila euro a fondo perduto: c'è il bando, domande fino al 15 ottobre

  • Investimento da 4 milioni, mille clienti al giorno e posti di lavoro: apre un nuovo supermercato

  • Nuova attività a Terni. Una sfida affascinante: “Quartieri sempre più valorizzati. Scommettiamo ed investiamo sul nostro futuro”

  • Rissa in pieno centro a Terni tra lo stupore dei passanti, giovane trasportato all’ospedale

  • Chiude storica attività commerciale di Terni: “Un punto di ritrovo per i tifosi e i frequentatori del mercatino”

  • Flavio e Gianluca, la “lezione” non è servita. E il metadone di Terni continua a fare “vittime”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento