rotate-mobile
Politica

Elezioni politiche, tutti gli eletti in Umbria: il Movimento cinque stelle resta a sorpresa all’asciutto. Un altro ternano entra alla Camera

Il portale Eligendo comunica i risultati relativi ai collegi plurinominali. Nel computo dei riparti il Partito democratico incassa l’elezione di Pierluigi Spinelli, al posto di Emma Pavanelli

Una novità emerge dal portale Eligendo, dove vengono inseriti tutti i dati delle elezioni politiche. Il Movimento cinque stelle in Umbria resta all’asciutto, a scapito del Partito democratico che saluta l’ingresso di Pierluigi Spinelli, attuale segretario comunale ternano. I dem dunque potranno contare su Walter Verini al Senato ed alla Camera, come detto, Pierluigi Spinelli ed Anna Ascani. I conteggi sui riparti hanno dunque premiato i democratici, nonostante il risultato dei pentastellati che hanno raggiunto il 12,66% dei consensi.

Nessuna novità di rilievo per gli altri eletti alla Camera: Chiara La Porta ed Emanuele Prisco entrano per Fratelli d’Italia. Tuttavia la prima menzionata, essendo inserita anche nei collegi toscani, dovrebbe lasciare il posto a Marco Squarta. Per il plurinominale del Senato il seggio è appannaggio di Antonio Guidi.

Lo schema per l’Umbria

SENATO: Francesco Zaffini (uninominale) e Antonio Guidi (plurinominale) (Fratelli d'Italia); Walter Verini (Partito democratico) (Senato)

CAMERA: Virginio Caparvi (Lega) (uninominale); Raffaele Nevi (Forza Italia) (uninominale); Chiara La Porta ed Emanuele Prisco (plurinominale) (Fratelli d’Italia); Anna Ascani e Pierluigi Spinelli (plurinominale) (Partito democratico).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni politiche, tutti gli eletti in Umbria: il Movimento cinque stelle resta a sorpresa all’asciutto. Un altro ternano entra alla Camera

TerniToday è in caricamento