Organici carenti e scarsa innovazione, i problemi della "macchina" di palazzo Spada

L'assessore al Personale, Sonia Bertocco, ha incontrato i sindacati: "In Comune ottime professionalità per dare le migliori risposte ai cittadini"

Organici carenti, blocco del turn over e scarsa propensione all'innovazione. Questi i problemi della "macchina" organizzativa di palazzo Spada che si troverà ad affrontare il neo assessore al Personale, Sonia Bertocco. Situazioni al centro del primo incontro con i sindacati del pubblico impiego di Cgil, Cisl, Usb e Csa. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


“Ho apprezzato – afferma l'assessore -  il clima di serenità che dimostra, in un quadro di grande difficoltà per l’Ente, il senso di responsabilità dei lavoratori. Ho ribadito la diversità dei ruoli ma anche che tutti noi siamo chiamati al raggiungimento di un obiettivo comune, quello cioè di fornire un servizio pubblico efficiente, che dia al cittadino quelle risposte che chiede. Sono profondamente convinta che nel Comune di Terni ci siano ottima professionalità e che ci sia una forte volontà  di dare all’opinione pubblica quelle risposte che chiede in termini di  qualità e tempestività nella risoluzione dei problemi, occorre sicuramente lavorare in squadra,  modificando, eventualmente, quei percorsi che non hanno dato risultati soddisfacenti. Questo incontro conoscitivo ha evidenziato, nella pur rapida presentazione da parte delle rappresentanze sindacali, alcuni problemi che sono all’ordine del giorno dell’Ente, come il blocco del turnover, la criticità degli organici, i deficit di innovazione, le problematiche salariali, anche alla luce dello stato di dissesto. Fermo restando il quadro di partenza decisamente pesante, e il massimo rispetto del quadro normativo che lo accompagna, affronterò tutti i temi, iniziando dalla criticità maggiori,  contando sulla piena collaborazione di tutto il personale dell’Ente. Sono a disposizione per raccogliere suggerimenti, proposte, idee e progetti, in un'ottica di un confronto produttivo per l'Ente e per i cittadini”.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • Terni a luci rosse, “lucciole” e trans venduti come schiavi del sesso: ecco l’operazione Doña Claudia

  • Addio a Maria Chiara. Mons. Piemontese: "Non esiste un'app "Immuni" per la droga. La felicità è altrove"

  • "Sognava di diventare medico". Gli amici e le istituzioni ricordano Maria Chiara. Oggi l'autopsia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento