Aziende e servizi, idea Terni Holding: “Anche per la cascata”

L’assessore Dominici: riorganizzazione manageriale. E per il sito naturalistico spunta l’ipotesi della gestione “in house”

È già scattata la riorganizzazione in veste “aziendale e manageriale” della macchina organizzativa e dunque inizia a diventare concreta Terni Holding”, la grande regia organizzativa che dovrà gestire e coordinare diverse cose, tra municipalizzate e vari servizi tra cui perfino la cascata delle Marmore, come fa intuire senza mezzi termini l’assessore al Bilancio Fabrizio Dominici.

“FarmaciaTerni - dice - entrerà a pieno diritto in Terni Holding, la nostra concezione è manageriale. Terni Holding può condurci a quel ‘cambio di passo’ annunciato dal sindaco Latini all’inizio del proprio mandato. Producendo ricchezza anche attraverso la gestione, stabile ma anche temporanea come potrebbe accadere per la cascata delle Marmore, dei servizi che interessano il nostro territorio, strettamente connessi al Comune di Terni”.

Gestire “in house” la cascata potrebbe, a detta dell’assessore, riempire quei buchi e quelle lungaggini burocratiche che si possono verificare in attesa del bando e della sua operatività.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Esce dall'auto e poco dopo si accascia a terra e muore. Un sabato pomeriggio drammatico a Ferentillo

  • La profumeria ecobio e l’idea creativa di un’imprenditrice ternana: “Ispirata da una filosofia di vita”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • Tragedia ad Arrone, muore una giovane mamma: “Siamo tutti sotto choc, increduli e scossi”

Torna su
TerniToday è in caricamento