La piazza di mamma e papà arriva in Parlamento: “Sinistra squallida, pieno sostegno ai consiglieri comunali della Lega”

I parlamentari del Carroccio appoggiano l’iniziativa presentata al consiglio comunale di Terni: “Polemica strumentale da parte di chi ha fatto perdere tempo prezioso al Parlamento con la legge Zan”

“Esprimiamo pieno sostegno all’iniziativa dei consiglieri comunali della Lega di Terni che hanno presentato un atto di indirizzo per intitolare una piazza a ‘mamma e papà’. Troviamo la polemica che si è scatenata strumentale e a tratti squallida”.

Così i parlamentari umbri della Lega, Simone Pillon (responsabile politiche familiari Umbria), Valeria Alessandrini, Stefano Lucidi, Virginio Caparvi e Barbara Saltamartini.

“La sinistra e i loro alleati continuano a scagliarsi contro l’istituzione ‘famiglia’ ritenendola un concetto ormai superato e ‘medievale’. Da sempre ci siamo battuti e sempre continueremo a batterci per rimettere la famiglia al centro dell’azione politica, favorendo iniziative attraverso le quali riscoprire i valori fondanti della nostra società e il ruolo fondamentale della figura della mamma e del papà nel percorso di crescita educativa, personale e sociale dei bambini”.

“Si accusa la Lega di pensare solo a queste cose in tempo di Covid quando sono stati proprio loro a far perdere tempo prezioso al Parlamento a discutere della legge Zan. La polemica della sinistra è chiaramente strumentale, poiché la proposta dei consiglieri della Lega è stata depositata nel mese di luglio scorso e perché inserita nel quadro di una serie di iniziative intraprese dal Comune di Terni per sostenere famiglie povere e anziani piegati dalla crisi economica e sociale scaturita dalla pandemia. Probabilmente, se avessimo deciso di intitolare una piazza a genitore1 e genitore2, la sinistra e i loro alleati sarebbero stati tutti d’accordo. Basta con queste polemiche inutili, squallide e strumentali”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uno store internazionale di abbigliamento apre in centro a Terni. Al via le selezioni: “Entro la fine del 2020 l’inaugurazione”

  • Coronavirus, ecco il farmaco più efficace contro ansia, depressione e panico da pandemia

  • Umbria Arancione | La nuova ordinanza regionale nella sintesi grafica

  • Umbria arancione | Misure restrittive confermate dalla Tesei fino al 29 novembre

  • Coronavirus, nove decessi e 344 guarigioni. A Terni superata la soglia dei 1600 attuali positivi

  • Giovane donna dorme sotto la fermata dell’autobus, scatta la gara di solidarietà nel quartiere

Torna su
TerniToday è in caricamento