Primarie Pd, nasce a Terni il comitato “Piazza Grande”: con Zingaretti cambio radicale rispetto al passato

Il coordinatore del progetto politico sarà Mattia Nannurelli: questa destra sta portando il Paese alla deriva, c’è bisogno di un cambiamento ma senza nascondere le responsabilità del passato

Si è costituito a Terni “Piazza Grande”, il comitato a sostegno della candidatura di Nicola Zingaretti a segretario nazionale del Partito democratico, ed è stato indicato, quale coordinatore ternano, Mattia Nannurelli. 

“Zingaretti, cambio radicale”

“Molti sono gli iscritti al Pd ternano che hanno aderito, ma numerosi sono anche le donne e gli uomini non iscritti che hanno scelto di partecipare a questa comune sfida politica. Tanti giovani, professionisti, insegnanti, persone che non fanno politica o che si erano allontanate da essa e dal Pd e che, anche nella nostra città, ripongono fiducia nella proposta di Nicola Zingaretti – spiega una nota diffusa da Piazza Grande - perché incarna quel cambio radicale rispetto al recente passato, di cui necessita la politica e la sinistra. Una sinistra che in questi anni è stata troppo chiusa in se stessa, lasciando così campo aperto ai nazionalpopulisti e alla nuova destra sia a livello nazionale che nella nostra città”.

“Progetto di rottura”

Secondo il comitato, “anche a Terni, infatti, c'è bisogno di un progetto di rottura, un cambiamento che avanzi senza improvvisazioni e sia in grado di offrire una nuova idea di città, senza nascondersi le responsabilità avute, ma anche, proprio per questo, senza assecondare l’immobilismo, le posizioni conservatrici e lontane dai bisogni reali di questo territorio e del suo tessuto economico e sociale espresse dal governo locale”.

“Con la destra, Paese alla deriva” 

“Con Nicola Zingaretti vogliamo mettere davanti a tutto le persone, vogliamo farlo con un partito aperto, plurale, che vuole unire storie ed esperienze diverse, capace di rigenerare un campo di forze sociali, politiche e culturali, della società civile, per costruire un’alternativa forte e credibile ad un pericoloso governo di destra che rischia di portare il Paese alla deriva, sia sotto il profilo democratico che economico e sociale”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Adesioni aperte

Piazza Grande vuole dunque “essere un punto di inizio per sviluppare un cammino insieme ai cittadini, un percorso fatto di dialogo, confronto e ascolto, per offrire una nuova speranza all’Italia, per salvare e cambiare l’Europa. Nelle prossime settimane – spiegano - continuerà la raccolta di adesioni (per chi volesse può farlo anche via mail, piazzagrandeterni@gmail.com) e, come già fatto con l’incontro svolto a Terni con Nicola Zingaretti, saranno promosse iniziative e confronti sulle priorità che investono la vita quotidiana delle persone”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

  • Raccordo Orte-Terni, si apre voragine sulla carreggiata: traffico in tilt ed intervento del personale Anas

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento