rotate-mobile
Lunedì, 26 Febbraio 2024
Politica

Terni, un sabato pomeriggio con la città spaccata in due

Da un lato il congresso di Alternativa Popolare al PalaTerni, dall’altro il centrosinistra in piazza della Repubblica contro il sindaco dopo i fatti di lunedì

Sarà curioso vedere la risposta dei cittadini, perché oggi pomeriggio Terni a livello politico sarà completamente spaccata in due. Quasi come in un ring virtuale di pugilato, agli angoli ci saranno due degli attori principali della vita politica cittadina.  

Mentre restano le nubi intorno alla gestione futura della struttura, al PalaTerni intanto andrà in scena il primo congresso programmatico di Alternativa Popolare, suddiviso in due appuntamenti: il primo oggi dalle 16 alle 20, il secondo domani dalle 10 alle 13.30. Si parla di un allestimento in grande stile: maxi schermi, un palco in stile convention statunitense e una presenza di oltre mille persone. Niente indiscrezioni su scaletta e sopratutto sugli ospiti che prenderanno parte all’evento, con la diretta televisiva coperta da Cusano Italia Tv, l’emittente dell’ateneo romano. 

Dall’altra parte, alle 17.30 il centrosinistra ha dato appuntamento alla cittadinanza in piazza della Repubblica, dove prenderà piede la manifestazione contro il sindaco alla luce dei fatti accaduti lunedì in consiglio comunale

E come a scandire i tempi nel pre gara, venerdì intanto i due contendenti di oggi si sono dati battaglia a distanza. Il sindaco Stefano Bandecchi, senza dare comunque anticipazioni sul congresso, ha postato sul profilo Instagram diversi video con la troupe delle Iene a seguirlo per montare un futuro servizio. Tutto mentre i parlamentari Ascani e Verini del Pd, dopo una visita al prefetto Giovanni Bruno, parlavano di una “grave emergenza democratica”. 

Insomma, comunque andrà sarà un pomeriggio che scatterà una fotografia importante sul sentore politico dei cittadini ternani, al termine di una settimana movimentata tra frasi in consiglio comunale e schermaglie fuori. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terni, un sabato pomeriggio con la città spaccata in due

TerniToday è in caricamento