Eccellenze umbre, i migliori ristoranti secondo la guida dell'Espresso: ecco i premiati

Due "cappelli" per l'Umbria: Casa Vissani al top della classifica, nell'elenco dei ristoranti da non perdere c'è anche il Vespasia di Norcia. L'elenco

La guida dell’Espresso incorona l’Umbria con due “cappelli”. Anche per il 2019, la prestigiosa guida torna a consigliare i migliori ristoranti d’Italia contrassegnati dai “cappelli” che vanno da un minimo di uno (buona cucina) a un massimo di cinque che denota un’eccellenza assoluta.  Dallo scorso anno è stato inoltre introdotto il cappello d’oro per segnalare i nuovi classici della cucina italiana.  Ad aggiudicarselo, in Umbria, è stata Casa Vissani a Baschi.

Si fregia invece di due cappelli il ristorante Vespasia - Palazzo Seneca (Norcia) della famiglia Bianconi, che con un post su facebook commenta: “Questo non rappresenta solo un traguardo, ma un punto di partenza per crescere e offrire sempre il meglio ai nostri ospiti”.  Gli altri ristoranti umbri che rientrano nella guida dei migliori d’Italia, e che si aggiudicano un cappello, sono: Trippini; Hotel Nun Relais - Eat Out; La Locanda del Cardinale; Da Luciano; Hotel Borgo La Chiaracia-Radici; I Sette Consoli; La Foresteria Alzatura; La Locanda del Capitano; La Trattoria di Oscar... e quant’altro Lampone; Nascostoposto; Villa Roncalli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Esce dall'auto e poco dopo si accascia a terra e muore. Un sabato pomeriggio drammatico a Ferentillo

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • La profumeria ecobio e l’idea creativa di un’imprenditrice ternana: “Ispirata da una filosofia di vita”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

Torna su
TerniToday è in caricamento