“Asilo Cucciolo, comprensione da insegnanti e genitori”

L’assessore alla scuola, Alessandrini: le maestre riassegnate ad un’unica struttura per garantire la continuità didattica

L'assessore Valeria Alessandrini

“Ho incontrato sia i genitori dei bambini che avevano confermato l’iscrizione al Cucciolo, che le insegnanti di questo asilo. Ho trovato un clima di comprensione sulla situazione di dissesto economico dell’ente e sulla scelta di questa amministrazione di sospendere fino alla fine del 2018 l’attività del Cucciolo, nell’ottica di garantire la riapertura, come da calendario, di tutti gli altri asili nido. Ringrazio sia i genitori che gli insegnanti per questa attenzione alle sorti della propria città, fermo restando che ci potrà essere qualche disagio per le famiglie ma sicuramente nessuna penalizzazione”, dichiara l’assessore alla scuola Valeria Alessandrini.

L’assessore ribadisce l’azione complessiva portata avanti: “I cinque bambini che avevano confermato l’iscrizione al Cucciolo possono avvalersi di ogni altra struttura comunale. Fermo restando le decisioni di ogni famiglia, noi abbiamo comunque voluto garantire la continuità didattica, permettendo alle insegnanti del Cucciolo di essere, in gran parte, presenti in un’unica struttura. I livelli occupazionali comunque sono garantiti per tutti gli insegnanti”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per quanto attiene le nuove iscrizioni delle 8 prenotazioni che si erano avute, 4 erano già state disdette prima della delibera di riorganizzazione dei servizi. “Incontrerò nei prossimi giorni - conclude l’assessore - anche i genitori delle nuove iscrizioni realmente confermate, posso assicurare che anche questi bambini inizieranno regolarmente l’attività il 17 settembre”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • Addio a Maria Chiara. Mons. Piemontese: "Non esiste un'app "Immuni" per la droga. La felicità è altrove"

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento