Legalità e bullismo, se ne parla alla “Giovanni XXIII” con Billy the Kid

Il generale Angiolo Pellegrini era uno degli uomini di Falcone. Sarà a Terni per incontrare gli studenti organizzata dall’istituto scolastico e dall’Ancri

L’allora capitano dei carabinieri Angiolo Pellegrini arrivò a Palermo nel 1981, quando la Sicilia era insanguinata dalla guerra di mafia: appalti, pallottole, morti ammazzati. Lo chiamavano “Billy the Kid” e dai suoi colleghi e dai magistrati, veniva considerato come un vero e proprio “mastino”. Uno di quegli investigatori ha fatto la storia della lotta a cosa nostra.

Ha lavorato fianco a fianco di Giovanni Falcone ed ora, generale in pensione, mette a frutto la sua esperienza per cercare di diffondere la cultura della legalità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Mercoledì 8 Maggio, alle 9.30, il generale Pellegrini sarà a Terni, tra gli studenti dell’istituto comprensivo statale “Giovanni XXIII”, in via della Pernice, 8, per tenere una conferenza su legalità e bullismo. L’iniziativa è stata promossa da Angelo Fortunati, responsabile territoriale di Ancri, e dalla dirigente della Giovanni XXXIII, Patrizia Vece. All’incontro interverranno le autorità locali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • La protesta a Terni contro le restrizioni del Dpcm. Il corteo da piazza Tacito a Palazzo Spada: "Libertà"

  • Coronavirus, prove tecniche di un nuovo lockdown. E a Terni tornano le file ai supermercati

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento