Scuola

Olimpiadi di filosofia: il liceo Donatelli di Terni alle finali nazionali

Angela Lavinia Varazi, della quarta classe, si è classificata seconda in Umbria con un saggio gnoseologico-teoretico. Prossima tappa è la prova nazionale che si terrà a fine aprile

Lo scorso mercoledì 31 marzo si è tenuta la fase regionale delle Olimpiadi di filosofia nella quale gli studenti umbri si sono cimentati nella scrittura di un saggio filosofico sulla base delle tracce selezionate dall’organizzazione nazionale di Philolympia.

La studentessa del liceo Donatelli di Terni, Angela Lavinia Varazi, pur frequentando ancora la classe quarta, con un saggio filosofico di ambito gnoseologico-teoretico a partire da un passo del filosofo della scienza contemporaneo Hans Reichenbach, si è classificata seconda in Umbria ed è stata selezionata tra i finalisti della 28esima edizione delle Olimpiadi di filosofia. Parteciperà quindi alla prova nazionale che si terrà a fine aprile.

“A Lavinia anzitutto, ai suoi docenti e a chi ha curato la partecipazione del liceo Donatelli alle Olimpiadi di filosofia – scrive la dirigente scolastica Luciana Leonelli - vanno le congratulazioni dell’intera comunità scolastica”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Olimpiadi di filosofia: il liceo Donatelli di Terni alle finali nazionali

TerniToday è in caricamento