rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Sport Acquasparta

Addio a Roberto, il cordoglio dell'AMC98: "La società è vicina ai familiari del ragazzo"

Il giovane Roberto Albanucci scomparso prematuramente era un calciatore dell'AMC98

La grande famiglia di Acquasparta piange un suo figlio. È scomparso prematuramente all’età di 17 Roberto Albanucci. Il giovane militava nella categoria allievi dell’AMC98 ossia la compagine dei tre paesi dove confluiscono le realtà di Acquasparta, Montecastrilli e Casteltodino. Le attività della società biancorossaverde dovevano iniziare proprio oggi, quantomeno quelle relative alla prima squadra. Sconvolti dalla tragedia che ha toccato tutta la comunità cittadina, gli esponenti del club annunciano quanto segue: “A causa della sciagura che ha colpito la nostra comunità, la scomparsa di Albanucci Roberto, giovane giocatore dell’AMC98, visto che i funerali si terranno mercoledì e visto che è stato proclamato il lutto cittadino, la società AMC98 ha deciso di posticipare l’inizio della stagione calcistica a giovedì 2 agosto sempre allo stesso orario. La stessa società è vicina ai familiari del giovane prematuramente scomparso. Grazie a coloro che saranno presenti ai funerali”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio a Roberto, il cordoglio dell'AMC98: "La società è vicina ai familiari del ragazzo"

TerniToday è in caricamento