Caos Serie B, Mauro Balata: "Abbiamo ricevuto minacce sui social network"

L'Assemblea di Lega ha confermato all'unanimità di iniziare con il format a 19 squadre

Mauro Balata foto Lega B

“Abbiamo anche ricevuto minacce sui social, sono state segnalate agli organi preposti e se ne stanno occupando”. Sono parole di Mauro Balata presidente della Lega B, riferendosi alla scelta di ridurre il format a 19 squadre

Assemblea di Lega compatta

Siamo alla vigilia dell’Open Day Brescia-Perugia in programma stasera al Mario Rigamonti. Il presidente della Lega B Balata saluta positivamente il voto all’unanimità delle diciannove società. “C'è totale compattezza da parte dei club per la scelta di far partire il campionato con 19 club” - sostiene Balata - Rispetteremo comunque le decisioni degli organi di giustizia e quelle della Figc, spero che le autorità applichino le regole. Riteniamo che la scelta fatta dalla federazione sia stata lungimirante per tutto il sistema”. Il presidente poi si sofferma sul rapporto con la Lega Pro : “Auspichiamo una convergenza di tutte le leghe, a partire dalla Lega Pro, sulla nostra posizione. Che non è nata lo scorso 13 agosto, ma è datata negli anni e serve per dare maggior solidità al sistema in futuro. Siamo pronti a sederci intorno ad un tavolo per discutere di come ristrutturare i campionati, ma di proposte al momento ne ho viste e sentite poche”. Come è noto la Serie C, sempre all’unanimità, ha adottato il provvedimento di aspettare il Collegio di Garanzia del CONI prima di iniziare il campionato. Difformità di vedute e giudizi amplificati da un comunicato congiunto firmato stamane da Lega Pro, AIC, AIA e LND. Insomma si parte tra mille incertezze

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ternana, prorogata la finestra di mercato

Arrivano importanti novità sul fronte mercato per la Ternana. La FIGC ha infatti comunicato di aver accettato la proposta della Lega Pro prorogando al 31 agosto (chiusura ore 20) la sessione estiva in entrata ed uscita. Intanto la società di via della Bardesca ha ceduto l’attaccante Francesco Salvemini al Potenza. Si attende infine l’annuncio di Karlo Butic in arrivo dal Torino  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma nella notte a Terni, commerciante trovato morto nel suo negozio

  • Coronavirus, scuole chiuse a Terni. La rabbia dei genitori: “Impossibile gestire la vita di una famiglia. Avvertiti troppo tardi”

  • Covid, le previsioni che spaventano: tra novembre e dicembre possibili più casi che nella fase 1

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Terni a luci rosse, “lucciole” e trans venduti come schiavi del sesso: ecco l’operazione Doña Claudia

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento