Moto GP, Danilo Petrucci conferma il sesto posto sul circuito di Brno

Il centauro ternano bissa il piazzamento ottenuto nelle prove ufficiali

Emozioni fino all’ultima curva nel Gran Premio in programma a Brno nel pomeriggio odierno. Esulta Andrea Dovizioso, in sella alla Ducati ufficiale, il quale prevale sul compagno di scuderia Jorge Lorenzo e Marc Marquez, sempre in testa alla classifica mondiale. Dietro di loro Valentino Rossi anticipa in volata Cal Crutchlow. Chiude il lotto dei migliori un ottimo Danilo Petrucci che conferma il piazzamento ottenuto durante le prove ufficiali

Partenza controllata e rimonta

Brivido in partenza per Danilo Petrucci il quale riesce a trovare il giusto equilibrio poco prima dello start. Il pilota della Pramac scivola indietro, nelle primissime battute di gara, ma poi aggiusta il tiro e procede di rimonta. Davanti è subito bagarre tra Rossi e Dovizioso con Marquez guardingo. Poco più indietro Petrux scende sotto il muro del 1’57” e si infila in quinta posizione. Il ritmo sembra buono per accodarsi al trenino dei migliori e lo sarà fino alla fine. All’ottava tornata Crutchlow lo passa e la sesta posizione diventerà stabile fino al termine della competizione. In testa Valentino Rossi si fa sfilare fino ad arretrare in quarta posizione mentre inizia la bagarre tra Dovi e Marquez. Tra i due si infila Lorenzo, capace di cercare nel finale il guizzo vincente. È gran finale con il maiorchino che riesce a conquistare la seconda piazza ed insidiare Dovizioso. La gestione della gara impeccabile dell’azzurro gli consente di tornare a vincere su un circuito non troppo favorevole alle Ducati.

Ordine di arrivo

1) Dovizioso, 2) Lorenzo, 3) Marquez, 4) Rossi, 5) Crutchlow, 6) Petrucci, 7) Zarco, 8) Pedrosa, 9) Bautista, 10) Iannone

Classifica piloti

Marquez 181, Rossi 132, Dovizioso 113, Vinales 109, Lorenzo 105, Zarco 97, Petrucci 94

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Esce dall'auto e poco dopo si accascia a terra e muore. Un sabato pomeriggio drammatico a Ferentillo

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • La profumeria ecobio e l’idea creativa di un’imprenditrice ternana: “Ispirata da una filosofia di vita”

Torna su
TerniToday è in caricamento