Martedì, 28 Settembre 2021
Sport

Automobilismo-Pegoraro e Simonelli in gara a Misano nel campionato italiano Gran Turismo

I due piloti ternani della scuderia Best Lap puntano ad un risultato di vertice dopo l’ottimo esordio di Monza, Simonelli guiderà una Ferrari 488 Challenge Evo in coppia con il reatino Maurizio Pitorri, Pegoraro sarà al volante della Lamborghini Huracan in coppia con il fiorentino Max Mugelli

Dopo la convincente prestazione di Monza, la scuderia Best Lap torna in pista a Misano con i ternani Gianluigi Simonelli e Lorenzo Pegoraro per il secondo appuntamento del campionato Italiano Gran Turismo Sprint 2021. Per Simonelli, pilota esordiente assoluto nell’automobilismo, si tratta di un importante banco di prova dopo il complicato week end di Monza, ma a Misano le cose dovrebbero prendere una piega diversa.

“Ho già provato su questa pista – afferma il medico ternano – Ad aprile infatti ho effettuato una lunga giornata di prove sia per prendere confidenza con al Ferrari 488 Challenge Evo che condivido con Maurizio Pitorri, sia per imparare a fondo il circuito e i suoi segreti. E’ un tracciato che mi piace molto, estremamente tecnico e veloce e in questa seconda gara dell’anno punto a fare meglio rispetto a Monza, dove la pioggia aveva complicato tutto sia in qualifica che in gara”.

Simonelli in questa prova di Misano conta molto anche sul suo compagno Maurizio Pitorri, pilota decisamente esperto e veloce con il quale condividerà la Ferrari nelle due gare del week end romagnolo: “Maurizio è un pilota dalla grande esperienza conclude Simonelli - mi dà consigli preziosi e per me, che sono un esordiente assoluto nell’automobilismo, la sua presenza al mio fianco è fondamentale”.

In questa seconda gara del tricolore GT gli occhi sono puntati anche su un altro ternano, il trentunenne Lorenzo Pegoraro che guiderà una Lamborghini Huracan in coppia con il fiorentino Max Mugelli. Dopo il bel terzo posto di Monza la coppia della Best Lap a Misano punta ancora al podio potendo contare sia sulle eccellenti prestazioni già evidenziate a Monza, sia sull’esperienza di messa  a punto del mezzo maturata da Pegoraro nei test collettivi di aprile, dove il ternano della Lamborghini fu il migliore in assoluto.

“Misano è un circuito che mi piace molto – afferma il giovane ternano – ho già corso diverse volte su questa pista ottenendo sempre ottimi risultati, ho un eccellente affiatamento con la vettura e con il mio compagno Max Mugelli e credo che ci siano tutti gli elementi per puntare ancora al podio. Permettetemi infine di ringraziare innanzitutto mio padre che mi segue sempre con passione e  gli sponsor che sostengono questa mia avventura nel campionato GT – conclude Lorenzo - ed in particolare l’azienda ternana Lenergia dell’amico Enzo Di Matteo. Lui è davvero un grande appassionato, ed oltre a sostenere la nostra partecipazione al campionato è sempre presente in pista al nostro fianco”.  

Le due gare di Misano delle serie GT Sprint si disputeranno sabato alle ore 18.20 (gara-1) e domenica alle ore 15.10 (gara-2) e saranno trasmesse in diretta su ACISPORT TV (SKY 228) e in streaming su tutte le piattaforme digitali del campionato sul sito acisportitalia.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Automobilismo-Pegoraro e Simonelli in gara a Misano nel campionato italiano Gran Turismo

TerniToday è in caricamento