Ternana, Francesco Nicastro è subito in forma campionato

Primi allenamenti per il classe 1991 arrivato dal Foggia in questa sessione estiva

L’ultimo ‘colpo’ in entrata in ordine di tempo. È arrivato nel pomeriggio di mercoledì mettendosi subito a disposizione di mister De Canio. Il nome di Francesco Nicastro non può suonare nuovo ai tifosi della Ternana. Era il 12 febbraio 2016 quando un gol del classe 1991 decise il derby dell’Umbria a favore del Perugia. Due anni dopo eccolo con la maglia delle Fere, in attesa di conoscere la categoria di militanza

Ternana, la missione di Francesco Nicastro

Una ‘missione’ per Francesco Nicastro: far dimenticare quella delusione sportiva e regalare subito gioie ed emozioni ai tifosi rossoverdi. Fa parte del professionista, anche questi tipi di passaggi sono integrante di una carriera. Ricordiamo gli ultimi al contrario ossia Zanon, Germoni o Alessandro Bordin, attualmente in forza ai biancorossi di mister Nesta. Ecco perché l’essere professionisti e comportarsi in modo professionale fa la differenza, non tutti ci riescono, e l’impatto dell’attaccante esterno è stato subito positivo

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ternana, subito forma campionato

Ieri pomeriggio, durante la partitella a ranghi contrapposti, subito un saggio delle sue qualità. Controllo orientato, palla a scorrere fino ad incrociarla di sinistro sul primo paletto (si giocava a campo ridotto ndr). Un aperitivo del suo repertorio che può avvalersi di buona tecnica, velocità di crociera sostenuta e capacità di saltare l’uomo senza troppe difficoltà. Un ‘crack’ per la Serie C, come indica anche il portale transfermarkt il quale lo valuta 700 mila euro, secondo maggiore valore teorico dietro a Hristov. Durante la partitella di giovedì è stato schierato da mister De Canio al fianco di Vantaggiato. Prove di intesa in un tridente che dovrebbe completarsi con Federico Furlan, senza dimenticare Frediani, Bifulco e Butic. Insomma concorrenza sana per un ragazzo che cerca una nuova ripartenza dopo Foggia. Nelle prime sedute ha già mostrato di essere in forma campionato, facendo intravedere tutte le sue qualità

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Coronavirus, prove tecniche di un nuovo lockdown. E a Terni tornano le file ai supermercati

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

  • Raccordo Orte-Terni, si apre voragine sulla carreggiata: traffico in tilt ed intervento del personale Anas

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento