Ternana, la corsa abbonamenti all’ultimo scatto: mancano solo 600 tessere

Quasi superata la quota di 11.000 sottoscrizioni, la società rossoverde: la risposta della città e dei tifosi è stata entusiasmante, emozionante

Manca un soffio al “sold out” e l’obiettivo di superare quota 11mila abbonamenti sarà stato centrato. Per arrivare alla “vetta” mancano 614 tessere. Poi la Ternana potrà dichiarare “conclusa, con largo anticipo e con grande soddisfazione, la campagna abbonamenti 2019/20”.

La risposta della città e dei tifosi – scrive la società di via della Bardesca in un post su facebook - è stata entusiasmante, emozionante. A breve quindi saremo orgogliosi di comunicare che non ci saranno altre tessere da staccare e che il Liberati sarà gremito da oltre 11.000 abbonati, colorato da tanti innamorati delle Fere che spingeranno la squadra in ogni singola gara disputata nel nostro stadio. Senso di appartenenza e voglia di raggiungere insieme traguardi importanti. Da questo ripartiamo tutti insieme! Siamo certi che i 614 che ci separano dal sold-out si abboneranno in tempi brevissimi. Facciamolo! Per aggiungere un altro mattone alla gloriosa storia dei colori che amiamo. Avanti così!”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Intanto, da ieri – mercoledì 12 giugno - i botteghini dello stadio restano chiusi: i tifosi che intendessero sottoscrivere gli abbonamenti rimasti (sono ancora disponibili posti in curva sud-parterre) potranno farlo online collegandosi al sito https://www.vivaticket.it oppure presso le rivendite autorizzate.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma nella notte a Terni, commerciante trovato morto nel suo negozio

  • Risse per le strade di Terni e assembramenti in centro. Con il dpcm non cambia la musica

  • Terni a luci rosse, “lucciole” e trans venduti come schiavi del sesso: ecco l’operazione Doña Claudia

  • Arriva il dpcm di Conte, ma è scontro con le regioni. La Tesei pensa a un'ordinanza restrittiva

  • Addio a Maria Chiara. Mons. Piemontese: "Non esiste un'app "Immuni" per la droga. La felicità è altrove"

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento