Ternana, la corsa abbonamenti all’ultimo scatto: mancano solo 600 tessere

Quasi superata la quota di 11.000 sottoscrizioni, la società rossoverde: la risposta della città e dei tifosi è stata entusiasmante, emozionante

Manca un soffio al “sold out” e l’obiettivo di superare quota 11mila abbonamenti sarà stato centrato. Per arrivare alla “vetta” mancano 614 tessere. Poi la Ternana potrà dichiarare “conclusa, con largo anticipo e con grande soddisfazione, la campagna abbonamenti 2019/20”.

La risposta della città e dei tifosi – scrive la società di via della Bardesca in un post su facebook - è stata entusiasmante, emozionante. A breve quindi saremo orgogliosi di comunicare che non ci saranno altre tessere da staccare e che il Liberati sarà gremito da oltre 11.000 abbonati, colorato da tanti innamorati delle Fere che spingeranno la squadra in ogni singola gara disputata nel nostro stadio. Senso di appartenenza e voglia di raggiungere insieme traguardi importanti. Da questo ripartiamo tutti insieme! Siamo certi che i 614 che ci separano dal sold-out si abboneranno in tempi brevissimi. Facciamolo! Per aggiungere un altro mattone alla gloriosa storia dei colori che amiamo. Avanti così!”.

Intanto, da ieri – mercoledì 12 giugno - i botteghini dello stadio restano chiusi: i tifosi che intendessero sottoscrivere gli abbonamenti rimasti (sono ancora disponibili posti in curva sud-parterre) potranno farlo online collegandosi al sito https://www.vivaticket.it oppure presso le rivendite autorizzate.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si tornerà in "zona arancione". Domani l'ordinanza che farà retrocedere l'Umbria

  • Lutto a Terni, è scomparso Mauro Moretti noto ristoratore di una storica attività del territorio

  • Da San Gemini alla Siberia, la storia d’amore e l’annuncio di Lorenzo Barone: “Mi sposo con Aygul”

  • Esce dall'auto e poco dopo si accascia a terra e muore. Un sabato pomeriggio drammatico a Ferentillo

  • Terapie intensive, ricoveri ordinari e indice Rt: ecco perché l’Umbria rischia il “cartellino” arancione

  • Tragedia ad Arrone, muore una giovane mamma: “Siamo tutti sotto choc, increduli e scossi”

Torna su
TerniToday è in caricamento