Scherma, Alessio Foconi alla caccia del bis iridato a Budapest

Il campione del mondo in carica scenderà in pedana a partire da sabato. Dalla giornata odierna spazio alle qualificazioni

Alessio Foconi

Una rassegna iridata che promette spettacolo, emozioni e (speriamo) medaglie tricolori. Hanno preso il via, dalla mattinata odierna al Syma Center di Budapest, i campionati del mondo di Scherma 2019. I primi tre giorni della manifestazione saranno dedicati alle fasi preliminari che determineranno il quadro dei 64 atleti per ciascuna specialità. Dalla quarta alla sesta giornata di gare andranno poi a contendersi il titolo iridato a livello individuale. Gli ultimi tre giorni, invece, saranno dedicati alle gare a squadre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alessio Foconi dalla main draw

Il campione del mondo in carica e numero uno del ranking di Coppa del mondo di fioretto maschile Alessio Foconi entrerà direttamente nel main draw principale nella giornata di sabato 20 luglio, insieme ai suoi compagni di squadra Daniele Garozzo, Giorgio Avola ed Andrea Cassarà. La gara a squadre, dove l'Italia dovrà difendere l'oro conquistato in Cina nel 2018, è invece in programma martedì 23 luglio. I Campionati del Mondo Budapest 2019 non mettono solo in palio i titoli iridati, ma anche preziosi punti per la definizione delle classifiche internazionali i quali andranno a determinare, il prossimo 31 marzo, i pass per i Giochi Olimpici Tokyo 2020. La competizione ungherese infatti, assegna un punteggio maggiorato dal coefficiente di 2,5, e soprattutto per ciò che concerne le gare a squadre, rappresenta uno step particolarmente importante nel percorso verso i giochi a cinque cerchi della prossima estate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: “Siamo a Terni e non in qualche paese lontano da noi”. La foto scattata all’ospedale fa il giro del web

  • La protesta a Terni contro le restrizioni del Dpcm. Il corteo da piazza Tacito a Palazzo Spada: "Libertà"

  • Coronavirus, prove tecniche di un nuovo lockdown. E a Terni tornano le file ai supermercati

  • Nuova ordinanza restrittiva: “Chiusura domenicale dei centri commerciali e attività di vendita. Limitazioni per cerimonie e stop allo sport”

  • Coronavirus, sospese le lezioni per un’altra scuola di Terni tranne per una classe: “Una mattinata particolare”

  • "Indossate la mascherina str..zi”: delirio e risate a Radio Deejay. Lo spot in ternano di Francesco Lancia in soccorso del Governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento