Sport a Terni, tris di Alessio Foconi. L’annuncio del presidente Tiberi: “Prime competizioni nella nostra città"

Il presidente del Circolo della Scherma: “L’Umbria è un posto sicuro e la nostra società ha dimostrato di essere seria e organizzata”

foto di repertorio

Un orgoglio tutto ternano che festeggia la terza Coppa del Mondo consecutiva di specialità. Nei giorni scorsi è infatti stata ufficializzata dalla Federazione Interazionale, tra le altre, la graduatoria di fioretto che ha visto trionfare Alessio Foconi. Il Circolo della Scherma può dunque esultare per le gesta del campione, capace di conquistarsi un bottino di 210 punti. Il classe 1989 – in attesa dell’appuntamento più importante della sua carriera ossia gli Olimpiadi – ha potuto computare i seguenti piazzamenti i quali gli sono equivalsi punti preziosi. Nello specifico terzo posto a Bonn e Il Cairo, quinto a Torino, nono a Parigi e primo a Tokyo nel mese di dicembre, ai campionati Europei di Dusseldorf 2019 e ai campionati del Mondo di Budapest 2019.

“E’ stata un'annata sicuramente strana ma Alessio è riuscito a portare a casa il titolo risultando l'unico italiano primo nel ranking mondiale" ha commentato il presidente del Circolo Scherma Terni Alberto Tiberi. “Ora si sta allenando, ha ritrovato forza equilibrio e serenità e sta già pensando alle Olimpiadi del prossimo anno. Il Circolo ha ormai ripreso l'attività agonistica e per il nostro campione organizziamo sedute specifiche di allenamento seguendo tutti i protocolli”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A proposito di ripresa delle attività agonistiche Alberto Tiberi annuncia anche una novità importante, ancora in attesa di ufficialità: "La Federazione italiana scherma si è impegnata in modo ufficioso a riportare le prime competizioni che saranno di carattere zonale nella nostra città, a Terni. Perché l'Umbria è un posto sicuro, perché la nostra società ha dimostrato di essere seria e organizzata e le strutture ampie e confortevoli garantiscono tutte le misure di sicurezza".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nasce il primo ristorante fantasma in città. L’idea di un giovane ternano: “Voglio contribuire al rilancio del nostro territorio”

  • Ferite al volto e alla testa e una spalla fratturata: anziano aggredito in centro a Terni mentre va a votare

  • Apre a Terni: “Il punto vendita di intrattenimento più grande del centro Italia”. Dalle difficoltà del Covid al coraggio di investire

  • Incidente sul raccordo, mezzo pesante si ribalta e viene tamponato: autotrasportatore in rianimazione

  • Turismo, Terni fa il pieno e incassa l’oscar di Volagratis: è la prima tra le dieci mete emergenti del 2020

  • Mercatino di Natale a Terni. Cambia la location dopo le polemiche dello scorso anno: “Via libera a 60 mila euro per gli eventi"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TerniToday è in caricamento