Domenica, 17 Ottobre 2021
Altro

Arcieri Città di Terni, grande soddisfazione per Sabrina Vannini campionessa italiana: “Questo oro è per papà Luigi”

La conferma nella specialità arco istintivo: “Siamo orgogliosi delle due medaglie conquistate da Sabrina tra Maribor e Lago Laceno” ha dichiarato Stefano Tombesi

Una grande soddisfazione per Sabrina Vannini che si conferma campionessa italiana nell’arco istintivo senior femminile 3D. Un mese da ricordare per la portacolori degli Arcieri Città di Terni che aveva conquistato la medaglia di bronzo, ad inizio settembre, all’Europeo 3D di Maribor. Successo e conferma poiché era campionessa in carica di specialità, in virtù dell’affermazione maturata nel 2019, prima dello stop imposto dall’emergenza sanitaria.

Quella di Lago Laceno, in provincia di Avellino, è stata un’edizione complicata dagli Assoluti: “Ho chiuso la gara di qualifica con il secondo posto – afferma Sabrina Vannini - questo mi ha permesso di andare direttamente alle semifinali. Non è stato facile però perché il 99% del percorso era in salita con pendenze importanti. Infatti anche il punteggio non è stato eccelso. Poi è arrivata la finale di oggi, domenica 26 settembre. Dopo tanta salita c’è stata tantissima discesa e questo ha creato un po’ di problemi a tutti. Però alla fine sono riuscita nel centrare quello che era il mio obiettivo, confermarmi campionessa italiana”. Successo netto per Sabrina Vannini che ha battuto 28 a 23 Angela Iungano dell’Arcieri degli Aironi. Affermazione che merita una dedica speciale: “Questo oro è per papà Luigi. Era rimasto deluso del bronzo agli Europei ora spero sia felice di questa medaglia. Lui è il mio fan e critico numero uno”. Adesso il nuovo obiettivo si chiama Mondiale 3D di Terni: “E’ dall’Europeo di Maribor che stiamo parlando dell’evento in programma l’anno prossimo a casa nostra. Ho già in mente un sacco di allenamenti per affinare la tecnica. Voglio arrivare super carica all’appuntamento di Terni”.

“Siamo orgogliosi delle due medaglie conquistate da Sabrina tra Maribor e Lago Laceno – dichiara il presidente degli Arcieri Città di Terni Stefano Tombesi – risultati di prestigio che ci danno un’ulteriore iniezione di fiducia in vista del Mondiale 3D che abbiamo l’onore di organizzare ed ospitare nel 2022. Sabrina sarà è la nostra punta di diamante. Vederla altamente competitiva già alla prima stagione post blocco ci fa felici”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arcieri Città di Terni, grande soddisfazione per Sabrina Vannini campionessa italiana: “Questo oro è per papà Luigi”

TerniToday è in caricamento