rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Altro

Internazionali d’Italia, sfuma il sogno di Angelica Raggi. La tennista ternana si arrende con grande onore

Al primo turno di qualificazioni arriva la sconfitta, a cospetto della quotata tedesca Andrea Petkovic

Sfuma il grande sogno di Angelica Raggi, sul prestigioso campo Pietrangeli del Foro Italico. La giovane e promettente tennista ternana, dopo aver ottenuto la wild card, è stata sconfitta al primo turno di Qualificazioni per accedere al main draw, il tabellone principale degli Internazionali d’Italia. Al termine di quasi due ore di match infatti la tedesca Andrea Petkovic è riuscita a prevalere con il punteggio di 6-4 e 7-6 (7-3).

Una sfida sulla carta davvero insidiosa quella che attendeva Angelica Raggi. La tennista in forza al team Vianello di Roma ha tentato di superare la quotata avversaria, numero 60 Wta e nona testa di serie. Nel primo set ha lottato alla pari, cedendo con il punteggio di 6-4. Grande rammarico, soprattutto nel secondo parziale. Ha infatti servito, in due circostanze, per il set ricevendo però il contro-break dell’avversaria. Dapprima sul 5-3 poi sul 6-5. Spazio dunque al tie break, iniziato piuttosto male (0-3). Con grande tenacia però la giovane ternana è riuscita ad accostarsi alla tedesca, fino al 3-4. Purtroppo però, anche complice due errori della Raggi, la Petkovic ha allungato al decisivo 3-7.

Una sconfitta che conferma le ottime qualità mostrate da Angelica, anche in previsione futura. Il palcoscenico di Roma, l’atmosfera magica del Foro Italico, potranno aiutarla ulteriormente nel proprio percorso di crescita.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Internazionali d’Italia, sfuma il sogno di Angelica Raggi. La tennista ternana si arrende con grande onore

TerniToday è in caricamento