rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Altro

Sport a Terni, Angelica Raggi trionfa a Monastir e centra il pokerissimo: “Un risultato importante che premia le sue qualità”

Quinta affermazione della carriera in Tunisia per la tennista ternana capace di superare in finale la giapponese Nishimura

Un successo beneagurante per Angelica Raggi. La tennista ternana si è infatti imposta nel torneo ITF dal valore di 15 mila dollari come montepremi. Quinto successo in terra di Tunisia in carriera ed affermazione che arriva al termine di un percorso netto, conclusosi in finale contro la giapponese Kayo Nishimura. Vittoria tra l’altro in rimonta dopo che, il primo set, era terminato a favore dell’avversaria con il punteggio di 3-6. Nei due successivi Angelica Raggi è stata implacabile, concedendo appena due game alla giovanissima giapponese (6-2 6-0).

Il delegato provinciale del Coni Fabio Moscatelli ha salutato con soddisfazione il successo di Angelica Raggi: “Voglio fare a nome del CONI Umbria e di tutto il tennis ternano i complimenti ad Angelica Raggi che a Monastir ha vinto l'ITF € 15.000. Un risultato importante che premia le sue qualità, la sua professionalità, la sua voglia di andare sempre avanti in un mondo difficile come il tennis professionistico. Una grande soddisfazione per Lei, il suo team, la sua famiglia e per me che ho vissuto con Lei le sue prime vittorie tanti anni fa e sono fiero nel vederla sempre più giocatrice professionista. Bravissima Angy e avanti così”.

Questo il percorso compiuto da Angelica: sedicesimi di finale vittoria contro Maria Vittoria Viviani con il punteggio di 6-3 7-6. Negli ottavi successo contro Balus Irina per 6-4 6-0. Ai quarti di finale affermazione a cospetto di Miko Kuramochi per 6-3 6-4. In semifinale successo ottenuto contro Nina Radovanovic (6-4 6-1).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sport a Terni, Angelica Raggi trionfa a Monastir e centra il pokerissimo: “Un risultato importante che premia le sue qualità”

TerniToday è in caricamento