rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Altro

Internazionali di subbuteo, giocatori da tutta Europa: ternani sugli scudi nella Capitale

Buone le prove disputate lo scorso fine settimana da Perotti, Arca e dai fratelli Mattiangeli. A settembre 2022 sono in programma i Mondiali

Si è svolto nel weekend appena trascorso a Roma, l’internazionale di subbuteo. Molti gli iscritti nelle varie categorie con giocatori provenienti da tutta Europa per contendersi la vittoria finale.

Nella categoria Veteran vince il perugino Cesare Santanicchia, ex campione del mondo e attuale detentore della Coppa Italia, che milita nella squadra della Salernitana. Ottimo il suo percorso: è riuscito a vincere tutte le 7 partite, battendo in finale il greco Dimopoulos per 5-3.

A squadre si è imposta proprio la Salernitana, vincendo in finale contro Virtus Rieti per 2-1. Un weekend indimenticabile quindi per il giocatore perugino che sale così nella classifica ranking europea in attesa dei prossimi mondiali che si svolgeranno proprio a Roma a settembre 2022.

marco perotti subbuteo-2Buona prova anche per il ternano Marco Perotti nella categoria subbuteo tradizionale individuale. Primo in assoluto con 9 punti nel suo girone: dopo aver battuto il romano Manlio Mochi per 2-0, poi il viterbese Aldo Vico per 4-0, ha fatto sua anche la partita contro l’inglese Rudi Peterschinigg per 2-0. Agli ottavi di finale è riuscito a battere per 2-0 il romano Riccardo Galieti, fermando la sua avventura ai quarti di finale gold dove ha perso per 3-1 contro il romano Ermanno Marchetti. Complessivamente, Perotti si è imposto in 4 partite, perdendone soltanto una, realizzando 10 gol e subendone solo 3 e arrivando tra i primi 8 del torneo su 32 partecipanti.

Buone anche le prestazioni dei due ternani Francesco Mattiangeli e Alessandro Arca nella categoria calcio tavolo con Mattiangeli che è arrivato ai quarti di finale gold categoria calcio tavolo veteran.

Per quanto riguarda la categoria a squadre di calcio tavolo, i fratelli ternani Francesco e Federico Mattiangeli sono arrivati alle semifinali nel tabellone gold con i loro rispettivi club di appartenenza, Bologna tigers subbuteo Francesco e Virtus 4 strade Rieti per Federico, quest'ultimo perdndo 2-1 con la Salernitana.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Internazionali di subbuteo, giocatori da tutta Europa: ternani sugli scudi nella Capitale

TerniToday è in caricamento