Altro

Coppa umbra di subbuteo tradizionale, il ternano Marco Perotti sfiora il podio: ecco com’è andata

A conquistare la gara che si è disputata a Ferro di Cavallo è stato il perugino Cesare Santanicchia. I primi giocatori della classifica regionale saranno a gennaio 2024 a Subbuteoland per il trofeo delle regioni

Si è disputata sabato 2 settembre, nella bellissima location di Ferro di Cavallo a Perugia, la Coppa umbra 2023 di subbuteo tradizionale Molti i partecipanti alla disciplina anche da fuori regione.

A vincere è stato il perugino campione italiano in carica Cesare Santanicchia (Reggio Emilia) che si è imposto per 2-1 su Pier Luigi Signoretti (San Miniato) dopo un avvincente finale finita in parità che si è risolta alla sudden death.

Il terzo posto se lo è aggiudicato Stefano Flamini (S.c. Ascoli) battendo 5-1 il ternano Marco Perotti (Lazio) unico giocatore a fermare Santanicchia con un brillante 3-3 al girone.

Al quinto posto Giampaolo Milei (San Miniato) che ha supera Francesco Zolfanelli (Black rose) per 5-0. Settimo posto per Giuseppe Gatti e ottavo per Roberto Pieroni.

Il torneo era valido anche per determinare la classifica regionale che vedrà i primi 5 giocatori disputare il trofeo delle regioni in programma i prossimi 13 e 14 gennaio 2024 presso Subbuteoland a Reggio Emilia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa umbra di subbuteo tradizionale, il ternano Marco Perotti sfiora il podio: ecco com’è andata
TerniToday è in caricamento