rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Altro Narni

Equitazione, Giorgio Nuti in Umbria: regione piccola, ma si dà tanto da fare

Primo stage al Regno Verde di Narni con l’esperto tecnico che ha tre Olimpiadi all’attivo. Prosegue l’attività formativa della Fise Umbria che organizza corsi anche con Paoli e Cirocchi

Nome illustre degli sport equestri, con ben tre Olimpiadi all’attivo, l’esperto tecnico Giorgio Nuti è tornato in Umbria per dare il via a una nuova serie di appuntamenti formativi organizzati sul territorio regionale, sempre in collaborazione con la Federazione italiana sport equestri dell’Umbria. Prima tappa il circolo ippico Regno Verde di Narni dove Nuti ha tenuto uno stage di salto ostacoli, impartendo ai giovani allievi i segreti della disciplina. Altra sede dei corsi sarà l’horses sporting club Le Lame di Montefalco che ospiterà proprio il prossimo stage previsto l’1 e il 2 marzo.

“Avevamo tenuto l’ultimo stage oltre un mese fa – ha ricordato Nuti – e oggi ho ritrovato i ragazzi molto migliorati. Questo mi fa molto piacere. A queste giornate partecipano inoltre anche gli istruttori e questo è molto importante. L’Umbria è piccola ma si sta dando molto da fare con la formazione: vedo che la Federazione organizza stage di dressage e salto ostacoli pony anche con tecnici quali Norma Paoli e Italo Cirocchi, ciò significa dare una grande mano ai giovani atleti. Loro sono il futuro dell’equitazione e dobbiamo aiutarli a crescere”.

I corsi con il tecnico Giorgio Nuti andranno avanti, alternando le sedi tra Narni e Montefalco, fino al mese di maggio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Equitazione, Giorgio Nuti in Umbria: regione piccola, ma si dà tanto da fare

TerniToday è in caricamento