rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Altro

Un riconoscimento per Riccardo Menciotti: “La medaglia conquistata a Tokyo orgoglio per l’intera regione”

Il nuotatore ternano è stato ricevuto a Palazzo Donini dalla Presidente della Regione Umbria Donatella Tesei

Una splendida medaglia di bronzo, conquistata alle Paralimpiadi di Tokyo, lo scorso 3 settembre. Il nuotatore ternano Riccardo Menciotti è stato ricevuto stamattina, venerdì 19 novembre, dalla Presidente della Regione Umbria Donatella Tesei, a palazzo Donini. Lo specialista aveva infatti centrato il podio, nella staffetta 4x100, in compagnia degli altri azzurri Stefano Raimondi, Simone Barlaam e Antonio Santin.

“Questa medaglia, così come tutti gli altri successi ottenuti in carriera - ha sottolineato la Presidente Tesei - sono motivo di orgoglio per l'intera Regione. Sappiamo bene l'importanza dello sport come momento di socialità, di crescita personale, di trasmissioni di valori sani e anche come promozione del nostro territorio. È per questo motivo – ha aggiunto rivolgendosi a Menciotti – che ti doniamo una bandiera con il simbolo della Regione Umbria, affinché tu possa portarla con te nelle prossime gare così da sentire accanto a te tutti gli umbri, e poterla poi mostrare quando, sono certa, riuscirai a tagliare nuovi e sempre più alti traguardi”.

Il nuotatore Riccardo Menciotti, accompagnato dalla vicepresidente dell’Assemblea regionale Paola Fioroni, e da Maria Rosi e Fabio Peccini, in rappresentanza del CIP Umbria, ha raccontato la sua esperienza giapponese, ancora più complessa in periodo Covid. Infine ha ringraziato la Presidente per l'accoglienza e il dono ricevuto, promettendo che porterà con sé la bandiera umbra nei prossimi imminenti appuntamenti sportivi a cui si sta già preparando.   

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un riconoscimento per Riccardo Menciotti: “La medaglia conquistata a Tokyo orgoglio per l’intera regione”

TerniToday è in caricamento