rotate-mobile
Altro Maratta

Padel, Tamane-Calneggia e La Monaca-D’Ambrogio si portano a casa l’Open di San Valentino

Finale ad altissimo livello per il torneo organizzato dall’Happy Padel di Terni. Il presidente Pernini: ripagati in pieno gli sforzi della complessa organizzazione di questo evento

Si è concluso con la vittoria della coppia Tamame-Calneggia su Capitani-Rocafort l’Open “San Valentino – Mercedes Rossi”. Una finale pazzesca con in campo tre argentini con importanti trascorsi nelle prime posizioni del World Padel Tour e uno spagnolo, che ha mandato in visibilio il folto pubblico presente all’Happy Padel di Terni.

FINALE OPEN FEMMINILE-2Grande finale anche nel doppio femminile, con la vittoria della coppia azzurra La Monaca-D’Ambrogio sulla ternana di casa Valentina Aimone e la perugina Antonella Cavicchi, costrette al ritiro per infortunio, ma autrici di una prestazione di assoluto livello.

“È stato un torneo incredibile – commenta Enrico Pernini, presidente di Happy Padel - Avere questo livello e numero di giocatori nel nostro circolo ha ripagato in pieno gli sforzi della complessa organizzazione di questo evento: 140 giocatori da tutta Italia, più di 32.000 visualizzazioni della 7 giorni di torneo sui nostri canali social ne sono la dimostrazione e per questo vorrei ringraziare il nostro partner, la concessionaria Mercedes Rossi per la fiducia e la collaborazione nell’organizzazione dell’open”.

Alla premiazione erano presenti il presidente del Coni Umbria, Domenico Ignozza, il vicepresidente Moreno Rosati e il delegato di Terni e delegato regionale padel Fit Umbria, Fabio Moscatelli.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Padel, Tamane-Calneggia e La Monaca-D’Ambrogio si portano a casa l’Open di San Valentino

TerniToday è in caricamento