rotate-mobile
Sabato, 26 Novembre 2022
Altro

Torneo SantOvalentino, a Terni il “trionfo” del minirugby

Oltre 350 bambini al campo dei Draghi in via del Cardellino a Terni fra entusiasmo e divertimento. Fabrizio Campana (Terni Rugby): grande torneo o grande partecipazione, bello vedere così tante famiglie

Una bellissima giornata di rugby al campo di via del Cardellino a Terni per il 12esimo torneo SantOvalentino. In campo nove squadre provenienti da Umbria, Lazio e Abruzzo per un totale di circa 350 piccoli rugbisti dalla categoria Under 7 alla categoria Under 13: Terni Rugby, Foligno Rugby, U.S. Primavera Rugby, Appia Rugby, Rugby Nuovo Salario, Amatori Rugby Teramo, Falchi Rugby Monterotondo, Olympic Rugby Roma e Fiumicino Rugby. Perfetta l’organizzazione del Terni Rugby, grazie al lavoro incessante dei tecnici e dei volontari è stato garantito un terzo tempo all’altezza della situazione. Il ritorno del torneo SantOvalentino è stato possibile anche grazie alla solida collaborazione con il Circolo lavoratori Terni che prosegue nel segno della crescita e della condivisione dei valori più sani di questo sport.

“Felicissimi di questa giornata, la partecipazione dei genitori e dei ragazzi è evidente. Il chiasso a bordo campo è dimostrazione di divertimento. Era prevista pioggia – spiega il presidente del Terni Rugby, Fabrizio Campana - ma qualcuno ci vuole bene e ci ha portato il sole. Grande torneo e grande partecipazione, una festa del minirugby ed è bellissimo vedere anche tanti genitori nel giorno della festa della mamma”.

Torneo minirugby SantOvalentino Terni

“Giornata molto impegnativa per i ragazzi dell’under 11 – gli fa eco la coach Federica Giovannucci - Si sono confrontati con tante realtà anche fuori regione, partendo come accade spesso un po’ a rilento per poi migliorare nel corso della giornata, con un’ottima prova finale che ha chiuso in bellezza il torneo. Si sono viste delle cose buone, tante altre da migliorare, considerando anche il fatto che alcuni ragazzi erano alla loro prima uscita domenicale. Erano tutti stanchissimi ma felici di poter vivere giornate piene come questa”.

Per il direttore tecnico del minirugby Luca Mion quella di ieri è stata “una splendida giornata di rugby. Per la compagine under 13 ha rappresentato la maglia rossoverde il nostro Ludovico che ha giocato con l’altra compagine umbra del Foligno Rugby. Il piazzamento finale ci vede arrivare quinti su sei squadre. Sicuramente un po’ di rammarico per la prima partita che parte subito bene andando in vantaggio per poi spegnersi e regalare una vittoria che era tranquillamente alla portata. Sconfitta anche nella seconda gara che però vede giustamente prevalere il più forte ma vendendo cara la pelle. Terminato il girone in ultima posizione abbiamo affrontato gli ultimi classificati del girone opposto, Nuova Rugby Roma contro cui ci siamo tolti una piccola soddisfazione portando a casa l’unica vittoria della giornata. Per il piazzamento hanno sicuramente influito numerosi fattori come quello fisico, maggiore quello delle compagini laziali e abruzzesi, sicuramente il cinismo che poteva essere maggiore nella prima gara. Ripartiamo da qui e dagli spunti di riflessione di lavoro che ci hanno offerto questa magnifica giornata di rugby”.

CLASSIFICA UNDER 7

Fiumicino

Appia

Primavera

Nuovo Salario

Falchi

Foligno

Olympic Roma

Appia 2

CLASSIFICA UNDER 9

Olympic Roma

Fiumicino 2

Primavera

Falchi

Nuovo Salario

Appia

Foligno

Fiumicino 1

CLASSIFICA UNDER 11

Primavera

Teramo

Fiumicino 2

Appia 2

Rugby Roma

Foligno

Falchi

Appia 1

Nuovo Salario

Terni Rugby

Fiumicino

CLASSIFICA UNDER 13

Appia 1

Nuovo Salario

Teramo

Appia 2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torneo SantOvalentino, a Terni il “trionfo” del minirugby

TerniToday è in caricamento