Bari-Ternana, ultime dai campi e probabili formazioni: i rossoverdi giocano per l’accesso alle semifinali Play Off

Alle 20,30 fischio di inizio della contesa, in palio la possibilità di proseguire il sogno cadetteria. Galletti imbattuti da venticinque turni

foto Ternana calcio

Un’altra impresa da centrare per proseguire il sogno Play Off. Allo stadio San Nicola la Ternana ha un solo risultato a disposizione, entro i tempi regolamentari. Vincere in un impianto violato solo dalla Viterbese, ad inizio del mese di settembre 2019. I galletti infatti sono imbattuti da venticinque turni e tornano a giocare a distanza di oltre quattro mesi dall’ultimo match, al Ceravolo di Catanzaro. Il tecnico Vincenzo Vivarini può contare sull’organico completo a disposizione. Spazio a Ciofani e Costa con Di Cesare favorito su Perrotta in difesa. Sulla mediana scalpita Bianco per avere una maglia da titolare mentre Laribi agirà a supporto di Antenucci e Simeri. I rossoverdi sono privi di Paghera (squalificato) oltre Suagher e Proietti infortunati. Al posto dell’ex Lanciano è pronto Luca Verna sulla linea mediana. Possibile avvicendamento tra Partipilo e Defendi in attacco.

BARI (4-3-1-2) Frattali, Ciofani, Sabbione, Di Cesare, Costa, Schiavone, Hamlili, Maita, Laribi, Antenucci, Simeri

TERNANA (4-3-3) Iannrilli, Parodi, Diakite, Bergamelli, Celli, Verna, Salzano, Palumbo, Furlan, Partipilo, Ferrante

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Umbria zona gialla: nuove misure in arrivo per allentare le restrizioni

  • Apre i battenti “Nena, officina creativa”: “Così la mia vita ricomincia a cinquant’anni”

  • Capodanno all'Ast, i nomi delle "star" che si esibiranno a viale Brin. Attesa per il dpcm e l' "incognita pubblico"

  • Coronavirus, a Terni il "primato" regionale per ricoveri anche in intensiva. I dettagli

  • Coronavirus e scuola, l’annuncio della presidente Tesei: gli studenti della prima media tornano in classe

  • Coronavirus, la regione Umbria rivede la zona ‘gialla’. A Terni crolla il dato degli attuali positivi: oltre centoventi guarigioni

Torna su
TerniToday è in caricamento