rotate-mobile
Basket

La Molisana Magnolia ha la meglio, Acea Pink Basket Terni a mani vuote dalla trasferta di Campobasso

Finisce 79 a 76 per le padrone di casa, il commento della società: ci sono segnali positivi di cui far tesoro e altri negativi su cui riflettere

Tornano a mani vuote le ragazze ternane dal Molise ma con la consapevolezza che la squadra c’è e che potrà dire la sua in questo campionato: il match tra La Molisana Magnolia Campobasso e Acea Pink Basket Terni finisce 79 a 76.

Primi due quarti ben giocati con una buona circolazione di palla per le ragazze di coach Bimbo che all’intervallo si trovano sul +14. Al rientro in campo, le fiori d’acciaio aggrediscono le avversarie che sembrano aver perso lo smalto iniziale e, con una Bartholomew costretta ad uscire per 5 falli, il parziale del quarto è nettamente in vantaggio alle padrone di casa 26-7.

Nell’ultimo quarto, le ragazze nero-fuxia tornano con il piglio giusto e rimettono la partita a loro vantaggio ma una serie di errori fanno pendere l’ago della bilancia a favore della Molisana. La partita si conclude con il punteggio di 79 a 76.

C’erano molti dubbi su questa partita che vedeva l’assenza di coach Piermarini, dell’america Erin Sibel Sezgin e della lettone Monika Vapne, delle quali si attende il tesseramento Fiba. Da non dimenticare l’ex di turno Alessandra Falbo che a breve tornerà con il gruppo squadra dopo il recupero dall’operazione al crociato. “Da segnalare – fa sapere in una nota la Pink Basket - il debutto in serie B da parte di Agnese Giogli, classe 2007, prodotto del vivaio locale che è entrata in campo determinata in una partita sempre giocata ad alti livelli. Ci va di segnalare anche il debutto della nostra Angie Anhelina Bondziukh, classe 2005, ucraina che vive a Terni dalla scorsa primavera, che non ha sentito nessuna emozione ad entrare in campo e mettere a segno una tripla in un momento delicato del match”.

“Da questa prima partita – è il commento della società - ci sono molti segnali positivi dei quali bisogna far tesoro e alcuni negativi su cui riflettere, ma riteniamo che lo staff tecnico e le ragazze hanno tutta la voglia di lavorarci sopra”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Molisana Magnolia ha la meglio, Acea Pink Basket Terni a mani vuote dalla trasferta di Campobasso

TerniToday è in caricamento