Venerdì, 19 Luglio 2024
Sport

Mondiali di scherma paralimpica: Bebe Vio Grandis infiamma il PalaTerni e trionfa nel fioretto

La fiorettista è superlativa nella prova individuale davanti ad un PalaTerni in festa

Una tribuna gremita, in ogni ordine di posto, ha ammirato la protagonista più attesa dei Mondiali di scherma paralimpica. La fiorettista Bebe Vio Grandis è splendida campionessa del mondo, infiammando il pubblico del PalaTerni che ha lungamente applaudito l’azzurra. In sequenza ha eliminato l’ucraina Pozniak (15-0), la britannica Moore (15-2), la giapponese Sakurai (15-5) e l’atleta di Hong Kong Tong con il punteggio di 15-6, al termine della semifinale. Infine l'affermazione sulla cinese Xiao (15-6) che l’ha consacrata con l’iride, nella specialità fioretto B.

Un percorso netto per Bebe Vio Grandis che si è concessa all’ovazione del PalaTerni. Tanti ragazzi delle scuole ma anche famiglie che hanno approfittato della giornata di sabato, per poter prendere confidenza con una struttura che potrebbe diventare centrale per la città. Entusiasmo massimale per le prestazioni fornite, a suon di stoccate vincenti. Ottimo anche Emanuele Lambertini che ha ottenuto la medaglia d’argento, nella spada A.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mondiali di scherma paralimpica: Bebe Vio Grandis infiamma il PalaTerni e trionfa nel fioretto
TerniToday è in caricamento