rotate-mobile
Calcio

Ternana-Reggina 2-0, le pagelle del match: sontuosa prova di Sorensen. Palumbo e Pettinari decisivi

A segno Stefano Pettinari ed Antonio Palumbo per i rossoverdi. Nella ripresa Micai para un rigore a Partipilo

Le pagelle rossoverdi di Ternana-Reggina 2-0

Iannarilli 6 inoperoso nella prima frazione. Ad inizio secondo tempo lo impegna Folorunsho. Successivamente si esibisce in un paio di uscite plastiche da rimarcare

Defendi 6,5 stantuffa sul binario di competenza, appoggiando sovente la manovra avvolgente delle Fere. Decisivo, in apertura di ripresa, nel compiere una diagonale dopo respinta di Iannarilli (33’ st Paghera sv)

Sorensen 7 sontuoso. Se Moltanto non riesce praticamente mai ad essere pericoloso il merito è essenzialmente del granitico centrale danese  

Capuano 6,5 pomeriggio senza sbavature per il centrale. Nell’unica occasione dove è impreciso, favorendo una potenziale ripartenza ospite, rimedia prontamente con un recupero prodigioso

Celli 6,5 costretto ad uscire dopo un contrasto in area amaranto. Davvero sfortunato il cursore rossoverde che aveva disputato un primo tempo di spessore (40’ pt Ghiringhelli 6 inserito dal mister per avvicendare il compagno infortunato. Buona la prova per il terzino rossoverde ‘adattato’ per la circostanza)

Koutsoupias 6,5 quantità e geometrie nel cuore del reparto centrale. Una crescita evidente per il giovane interditore greco (24’st Proietti 6,5 prende le redini della mediana, da subentrato, ottemperando ai compiti assegnati dal mister)

Agazzi 7 dirige le operazioni con classe, personalità e sapienza. Tra i migliori delle Fere per lunghi tratti del match (24’ st Diakite 6,5 sprinta dai blocchi di partenza cercando di mettersi in evidenza con progressioni superbe quanto efficaci)

Palumbo 7 sigla il secondo gol personale in stagione. Davvero prezioso nell’inserirsi a rimorchio, in diverse circostanze, prediligendo delle combinazioni ravvicinate deliziose

Peralta 6,5 offre il proprio contributo alla causa trovando diversi spunti interessanti, in appoggio a Pettinari. Giocatore pienamente ritrovato, come aveva già dimostrato nelle precedenti uscite (33’ st Capone sv)

Partipilo 6,5 immarcabile nel disorientare gli avversari e fornire degli assist preziosi ai compagni. Unica ‘pecca’ il rigore respinto da Micai, nel finale della partita

Pettinari 7 spettacolare la rete che spacca il match. Un gesto balistico da far vedere nelle scuole calcio. In occasione del secondo gol concausa il tap in vincente di Palumbo. Impegna severamente la retroguardia calabrese dimostrando una qualità eccelsa

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ternana-Reggina 2-0, le pagelle del match: sontuosa prova di Sorensen. Palumbo e Pettinari decisivi

TerniToday è in caricamento