rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Calcio

Bari-Ternana 3-1, Roberto Breda: “Pensare da gruppo per alzare il nostro livello. La sconfitta può essere da insegnamento per il futuro”

Il tecnico analizza la sconfitta dei rossoverdi sul terreno del San Nicola

Una sconfitta al debutto del nuovo anno per i rossoverdi. Al termine di Bari-Ternana 3-1 il tecnico Roberto Breda ha analizzato lo stop subito dalle Fere sul terreno del San Nicola. Dopo un buon primo tempo i rossoverdi hanno commesso due ingenuità, facilitando le reti di Ricci e Nasti. Nella ripresa a segno Dorval e Salim Diakite per le Fere.

Le parole di Roberto Breda ad Am Terni Television, microfono di Alessandro Laureti: “Non siamo partiti male. Nella prima mezz’ora abbiamo fatto bene. Dovevamo avere la forza di terminare la frazione, sotto di un gol. Serve pensare da gruppo per alzare il nostro livello. Se siamo bravi ad interpretare questa partita potrebbe essere di grande insegnamento per il futuro. Fondamentale lavorare di gamba, intensità. E’ importante capire che l’essere, o meno bravi, in cadetteria arriva sempre dopo l’essere squadra”.

Il mercato ed il reparto nevralgico: “All’interno del nostro gruppo calciatori come Marginean e Faticanti hanno le caratteristiche da regista. Quando si gioca con una difesa a tre l’iniziazione parte proprio dai difensori. Occorre sicuramente migliorare la qualità nel nostro gioco”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bari-Ternana 3-1, Roberto Breda: “Pensare da gruppo per alzare il nostro livello. La sconfitta può essere da insegnamento per il futuro”

TerniToday è in caricamento