rotate-mobile
Calcio

Brescia-Ternana 0-0, le pagelle del match: difesa granitica delle Fere

I rossoverdi impattano al Rigamonti costruendo due nitide occasioni con Luperini e la traversa di Dionisi

Le pagelle rossoverdi di Brescia-Ternana 0-0:

Vitali 6,5 porta inviolata per l’estremo rossoverde, abile nelle uscite e pronto a respingere i tentativi biancazzurri

Dalle Mura 7 eccelle in marcatura e disbriga alcune intricate situazioni di gioco. Fino alla fine è attento quanto implacabile

Capuano 7 prestazione superlativa, senza alcuna sbavatura. Il problema muscolare gli impedisce di terminare la contesa (29’st Boloca sv)

Lucchesi 7 altra partitona del difensore. Peccato per la chance, dopo traversa di Dionisi, dove non gli riesce la deviazione vincente

Casasola 6,5 ottimo nell’affondare e finalizzare le incursioni dalla destra. Rischia nel finale quando si perde Jallow che alza la parabola da pochi passi da Vitali

Luperini 6 una gioia stoppata dal Var, per questione di centimetri. Doveva essere maggiormente determinato nella circostanza. Tanta corsa anche in appoggio a Casasola, prima di uscire dopo aver dato tutto (42’ st Faticanti sv)

Amatucci 6 schermato da Galazzi, sul primo possesso, che gli impedisce il consueto lavoro di smistamento

de Boer 6,5 apporto notevole al reparto. Dotato anche di buona qualità rischia le giocate, in diverse circostanze, riuscendo ad uscire da contesti critici

Carboni 6 chiamato a contenere le accelerazioni di Dickmann. Rimedia ad una distrazione, a metà frazione, riuscendo a compiendo una diagonale efficace (17’ st Favasuli 6 ci mette qualche minuto per adeguarsi all’incontro. Vivace e dinamico nell’incedere)

Pereiro 5,5 galleggia tra le linee, arretrando per catturare palloni da trasformare in pericoli. Assiste poco Raimondo e non riesce a trovare il colpo di genio che lo connota spesso e volentieri (17’ st Distefano 6 si accende istantaneamente, appena subentrato. Con il proseguo del match però i difensori ne limitano la pericolosità)

Raimondo 5,5 una girata sul finale di frazione iniziale, oltre che tanto movimento non premiato dai compagni (17’ st Dionisi 6,5 entra subito nel vivo colpendo la traversa, su azione d’angolo. Diversi palloni ‘puliti’ con l’esperienza)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brescia-Ternana 0-0, le pagelle del match: difesa granitica delle Fere

TerniToday è in caricamento