rotate-mobile
Sabato, 20 Aprile 2024
Calcio

Calciomercato Ternana, il ‘nodo’ Salim Diakite e gli scenari in entrata ed uscita. In arrivo un nuovo difensore per le Fere

Il cursore Tommaso Corazza in procinto di essere ‘liberato’ dal Bologna per unirsi alla compagine rossoverde

Una stonatura in un pomeriggio da forti emozioni. Il successo maturato dalla Ternana, al cospetto di un Cittadella reduce da nove risultati utili, consente di fare un bel passo in avanti verso la salvezza delle Fere, seppur mitigato dalle affermazioni di altre concorrenti alla permanenza come Feralpisalò, Cosenza e Pisa. Il post partita si è animato con le dichiarazioni di Stefano Capozucca su Salim Diakite, difensore richiesto dal Palermo. Il dirigente ha infatti affermato che il centrale “Si è rifiutato di giocare” oltre che fare una ulteriore precisazione: “Le due offerte presentate dalla società rosanero sono state rifiutate perché non congrue”.

Una decisione, a tal proposito, dovrà essere presa a stretto giro. Impossibile pensare ad un ‘muro contro muro’ che non giova al calciatore ed alla società di via della Bardesca, poiché Diakite è un patrimonio del club il quale può essere valorizzato, sotto il profilo economico. Pertanto la strada appare tracciata con il giovane sulla via della Sicilia, nel momento in cui arriverà l’offerta giusta per dare il via libera all’operazione. Al contempo il Direttore sportivo ha chiuso la trattativa per portare Tommaso Corazza in rossoverde. Il Bologna dovrebbe dare il nulla osta all’operazione, dato che si è assicurato Mihajlo Ilic.

Il club lavora alla cessione di Garau e valuta la posizione di Federico Viviani. Inoltre occorre fare una considerazione su Valerio Mantovani. Il difensore è sempre nel mirino dell’Ascoli ed alla fine la trattativa potrebbe andare a buon fine. A quel punto la Ternana dovrà guardarsi attorno per completare un reparto che rischia di perdere sia Diakite che Mantovani. Uno scenario davvero preoccupante. Nei giorni scorsi si era parlato di Guessand, ceduto dall’Udinese al Volendam e di Bonfanti dell’Atalanta. La sensazione però è che, in caso di duplice cessione, occorrerà pensare ad un profilo di esperienza per sopperire a due eventuali perdite, di così tanto peso specifico.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato Ternana, il ‘nodo’ Salim Diakite e gli scenari in entrata ed uscita. In arrivo un nuovo difensore per le Fere

TerniToday è in caricamento