rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Calcio

Cittadella-Ternana 1-2, Cristiano Lucarelli: “Una grande gioia. Complimenti ai ragazzi per la pazienza”

Mister Lucarelli analizza il successo delle Fere firmato da Alfredo Donnarumma: “Gol del pareggio davvero inaspettato”

Tredici punti nelle ultime sei gare per la Ternana. La compagine rossoverde, dopo la sosta prevista dal calendario, riparte con un successo ‘storico’ sul terreno del Cittadella. Non era infatti mai capitato, nei dieci precedenti pregressi, di uscire dal Tombolato con l’intera posta in palio. Al termine della gara è intervenuto ai microfoni di Am Terni Channel mister Cristiano Lucarelli.  

“Una vittoria più che meritata, quella ottenuta nel pomeriggio. Abbiamo subito il gol del pareggio, davvero in modo inaspettato, dato che eravamo in totale controllo della gara. In pochi minuti sono arrivati due gol, uno annullato e l’altro valido”. La felicità dopo la stoccata decisiva di Alfredo Donnarumma: “Oggi è la prima volta che mi sono permesso un'esultanza sopra le righe. Forse è la seconda volta da quando sono a Terni, dopo Bari. Una grande gioia quella provata. Abbiamo preparato la partita per due settimane. I granata due passaggi di fila non li fanno, verticalizzano sulle punte, ti concedono due tocchi poiché optano per un pressing incredibile. Ai ragazzi ho fatto i complimenti per la pazienza avuta, durante la durata del match. Peccato per le ripartenze non capitalizzate a dovere".

Focus sugli spareggi post season distanti sette punti: "Dobbiamo cercare di giocare una gara alla volta. Se guardiamo il filotto di partite non è semplice. Di sicuro non ci saranno in molti che ci daranno favoriti. Tuttavia noi stiamo zitti e ci facciamo gli affari nostri e vediamo dove arrivare, alla fine del torneo."

Capitolo sostituzioni: "Proietti ha sentito pizzicare sull'adduttore e abbiamo deciso di non rischiare. Le altre sostituzioni sono state dettate dai cartellini. L'arbitro è entrato in modalità ammoniamo ogni calciatore della Ternana, ad ogni minimo fallo. Purtroppo questi gialli ti costringono a degli avvicendamenti". Su Stefano Pettinari: "Per concludere questo percorso di guarigione c'era necessità di non rischiarlo, per averlo martedì contro il Lecce”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cittadella-Ternana 1-2, Cristiano Lucarelli: “Una grande gioia. Complimenti ai ragazzi per la pazienza”

TerniToday è in caricamento