rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Calcio

Cittadella-Ternana 2-2, le pagelle dei rossoverdi: Sorensen è decisivo. Bene tutti i subentrati nelle Fere

Pareggio in extremis per le Fere che interrompono la striscia negativa di sette sconfitte consecutive in trasferta

Le pagelle rossoverdi di Cittadella-Ternana 2-2:

Iannarilli 6,5 salva la sua porta, in almeno due circostanze. In altrettante ci pensa la traversa ad aiutarlo

Diakite 6,5 superba la prova del difensore. Da braccetto o laterale la sostanza non cambia nell’interpretare con la giusta determinazione la partita

Capuano 5,5letteralmente sorpreso dall’inserimento vincente di Maiestrello che lo anticipa. Ci mette la consueta esperienza per tamponare le sortite avversarie

Celli 6 Incerto nel primo tempo, schierato da 'braccetto'. Sicuramente meglio da esterno mancino dove può sfruttare il proprio potenziale

Casasola 5 pomeriggio piuttosto negativo per il cursore che fatica a tenere il confronto in copertura, lasciando troppo campo agli avversari. Uno solo spunto da rimarcare ossia il traversone, ad inizio ripresa, sul quale Distefano e Raimondo non trovano la palla (16’ st Sorensen 7 improvvisa quanto vincente la girata, in piena area di rigore. Determinante)

Luperini 6 abile nel trovare la giocata che consente a Falletti di andare sul dischetto. Bravo nel buttarsi in area, in diverse circostanze. Perde di intensità e viene richiamato nel finale (38’ st Mantovani sv)

Labojko 5 in grave ritardo sul raddoppio di Cassano, tra l’altro il fantasista che osserva da vicino e non riesce mai a contenere nella frazione iniziale. Fatica anche a dare il proprio apporto nella costruzione della manovra (23’ st Favasuli 6,5 vivace quanto frizzante dall’ingresso in campo)

Falletti 6 primo gol in campionato per il capitano. A buone giocate però alterna degli errori, a centrocampo che mettono in difficoltà la retroguardia. Torna a crescere il trend prestazionale nei minuti conclusivi di partita

Corrado 5,5 opaca la prova del cursore, soprattutto nel tentativo di finalizzare la manovra. Il pareggio immediato dei veneti arriva dalla sua zona di competenza (1’ st Pyyhtia 6,5 blinda il reparto come da richieste dello staff tecnico, apportando dinamismo e spirito di sacrificio)

Distefano 6 svaria sul fronte offensivo, trovando i migliori spunti in velocità (16’ st Dionisi 6,5 una bella girata neutralizzata da Kastrati. Buon contributo da subentrato)

Raimondo 6 pochissimi palloni giocabili (e toccati). Ben controllato dalla difesa granata fino alla girata nel finale che accarezza il montante

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cittadella-Ternana 2-2, le pagelle dei rossoverdi: Sorensen è decisivo. Bene tutti i subentrati nelle Fere

TerniToday è in caricamento