rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Calcio

Cittadella-Ternana 1-2, le pagelle dei rossoverdi: Donnarumma attaccante top. Grande prova delle Fere

Sfatato il tabù del Tombolato. All'undicesimo tentativo ufficiale le Fere espugnano il terreno dei veneti

Cittadella-Ternana 1-2. Le pagelle dei rossoverdi:

Iannarilli 6,5 strepitoso nel primo tempo, in due circostanze. La deviazione di Boben lo manda fuori giri sul tiro di Tavernelli

Boben 6,5 sfortunata la deviazione sul rasoterra di Tavernelli, in un contesto di partita da rimarcare per dedizione ed attenzione

Sorensen 6,5 inizio di gara in sordina per il granitico centrale che esce alla distanza, annullando quasi tutte le velleità granata

Bogdan 6,5 lucidissimo quanto tempestivo nelle chiusure. In una di queste è determinante su Beretta in apertura di ripresa. Un po' le condizioni fisiche precarie, un po' per il giallo rimediato viene sostituito (26’st Celli sv)

Furlan 6 fascia di capitano indosso e chance dal primo minuto da capitalizzare al massimo. Almeno tre buone galoppate nel primo tempo ed altrettanti traversoni scodellati in mezzo. Segnali confortanti in vista del rush finale (15’st Defendi 6 un ottimo cross poco dopo l’ingresso in campo consente a Partipilo di sfiorare il gol. Copre il binario di competenza senza patemi, ritrovando il campo dopo la squalifica)

Agazzi 6 essenziale nelle giocate, dapprima come intermedio poi, nella ripresa, schierato da schermo protettivo. Rimedia un giallo, ad inizio ripresa che ne limita la gittata (34’ st Paghera 5,5 in ritardo sulla conclusione di Tavernelli il quale impatta nei minuti conclusivi)

Palumbo 7 esprime tutte le proprie qualità con esuberanza e personalità da veterano, rischiando anche giocate al limite della pericolosità, esagerando talune volte. Quando esce palla al piede è uno spettacolo da vedere 

Proietti 6 senza sbavature o imprecisioni la prova del regista, richiamato da Lucarelli alla pausa. Schierato come di consueto in cabina di regia dal tecnico livornese (1’st Koutsoupias 6 a mezzo servizio dopo gli impegni con la nazionale Under 21 della Grecia. Posizionato da mezz’ala dove offre il proprio contributo)

Martella 6,5 prezioso in entrambe le fasi, soprattutto in quella difensiva poiché compie alcune diagonali in supporto ai tre centrali. Tenta anche qualche sporadica sortita concludendo a lato, ad inizio ripresa (34’ st Ghiringhelli sv)

Partipilo 7 agisce da seconda punta di raccordo e nei movimenti ad arretrare, mette sovente in difficoltà il reparto arretrato granata. Sfiora la marcatura personale, a seguito di un cross ben indirizzato di Defendi. Infine è magistrale nell’assistere Donnarumma che ringrazia ed insacca il gol vittoria 

Donnarumma 7,5 una doppietta per decidere la contesa e dimostrare di essere un attaccante top per la categoria

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cittadella-Ternana 1-2, le pagelle dei rossoverdi: Donnarumma attaccante top. Grande prova delle Fere

TerniToday è in caricamento