rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Calcio

Como-Ternana 2-1, Cristiano Lucarelli: “Perdere così fa malissimo. Gli arbitri ci stanno massacrando”

Il tecnico analizza la sconfitta maturata allo stadio Giuseppe Sinigaglia, al termine del posticipo della quinta giornata

Una sconfitta davvero beffarda, subita dalla Ternana. I rossoverdi, avanti con un guizzo di Raimondo, si fanno rimontare dal Como nel finale. A segno, in entrambe le occasioni, il difensore Odenthal capace di sfruttare appieno due traversoni. Al termine del match l’analisi di Cristiano Lucarelli, al microfono di Alessandro Laureti di Am Terni Television.

Le parole del mister rossoverde: “Perdere così fa malissimo. Per ottantacinque minuti siamo stati padroni del campo. La squadra ha creato, giocato meglio dell’avversario, come nelle precedenti circostanze. Purtroppo per inesperienza le due situazioni, facilmente leggibili, non sono state gestite a dovere. Dobbiamo utilizzare questo entusiasmo dei giovani e ripartire. Da quando siamo tornati in Serie B gli arbitri ci stanno massacrando. Se entro mercoledì non mi daranno delle spiegazioni diserterò l’incontro con i direttori di gara”.

Episodio del gol annullato a Luperini: “Ho rivisto l'episodio a velocità normale e non è fallo di mano di Favilli. La regola del Var è chiara nel dubbio non devi intervenire. Ci ha messo cinque minuti per prendere la decisione”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Como-Ternana 2-1, Cristiano Lucarelli: “Perdere così fa malissimo. Gli arbitri ci stanno massacrando”

TerniToday è in caricamento