rotate-mobile
Calcio

Cosenza-Ternana 0-0, parità al Marulla nelle reti e nei pali colpiti

I rossoverdi si 'svegliano' troppo tardi nel secondo tempo, costruendo due nitide occasioni sul finale di match

Le compagini di Cosenza-Ternana si ritrovano per la diciannovesima volta, in gare ufficiali, in terra calabrese. Il bilancio pende a favore dei lupi in virtù delle sei affermazioni, a cospetto di due successi rossoverdi e dieci pareggi. Undici punti separano le due formazioni in classifica generale. La squadra allenata da Viali, reduce dalla vittoria casalinga contro il Parma, cerca ulteriore lunghezze per lasciarsi alle spalle l’ultimo posto della graduatoria, condiviso al momento con il Venezia. Dirige l’incontro il signor Lorenzo Maggioni della sezione di Lecco. Un solo precedente con la Ternana risalente alla scorsa stagione. Nello specifico Ascoli-Ternana 4-1.

Gli undici in campo: 

COSENZA: (4-3-1-2) Micai, Rispoli, Vaisanen, Rigione, D’Orazio, Voca, Calò, Brescianini, Marras, Nasti, Finotto

TERNANA (3-4-2-1) Iannarilli, Diakite, Sorensen, Mantovani, Ghiringhelli, Agazzi, Di Tacchio, Corrado, Coulibaly, Partipilo, Favilli

13:20 Pesante assenza per le Fere, come si evince dalla distinta di gioco. Il centrocampista offensivo Antonio Palumbo ha dato forfait a causa di una colica intestinale. Lo comunica la società di via della Bardesca

13:25 Una novità anche per il Cosenza, rispetto alla distinta di gioco diffusa: fuori Zilli e dentro Prestianni

13:55 Cosenza-Ternana entrano in campo

1' si parte al San Vito Marulla

3' combinazione tra Nasti e Rispoli con il cursore che allarga il compasso calciando oltre la traversa

4' ancora Cosenza pericoloso con Marras il cui sinistro è impreciso

4' inizio di gara in sofferenza per le Fere

6' azione delle Fere con palla a Luca Ghiringhelli capace di crossare in corsa e trovare la testa di Coulibaly il cui colpo di testa si perde sul fondo

9' tiro-cross di Coulibaly che impegna in corner Micai

10' destro dalla distanza di Sorensen con Micai ancora in angolo

11' alza il baricentro la Ternana che inizia a spingere 

13' OCCASIONE Ternana: Partipilo rimette in mezzo per la testa di Diakite che non trova lo specchio

14' protesta la Ternana per un presunto rigore non accordato su Partipilo

18' prime fasi di match piuttosto vibranti. Ora la sfida procede in modo equilibrato con la Ternana che predilige giocate in profondità cercando di coinvolgere Partipilo e Coulibaly 

19' ripartenza del Cosenza finalizzata dal destro ampio di Mattia Finotto

22' tentativo di Partipilo con il sinistro: conclusione distante dalla porta

26' diagonale di Diakite che evita una possibile chance dei lupi. Sulla prosecuzione la difesa rossoverde riesce a sventare la minaccia

27' OCCASIONE Ternana: Partipilo bravissimo nel liberarsi e tirare. Il sinistro però è deviato fortuitamente da Favilli e la palla esce di poco

28' attacca ancora la Ternana che sta indirizzando la sfida dopo aver costruito una nitida chance con Partipilo 

31' gioco fermo per soccorrere Voca. Il centrocampista deve lasciare il campo a Praszelik 

33' OCCASIONE Cosenza: discesa di  Praszelik  che trova spazio e campo per poi servire Finotto il cui destro è respinto prontamente da Iannarili

37' sinistro di Marras ampio, dopo errore in appoggio di Davide Agazzi

40' OCCASIONE Ternana: ripartenza azionata da Coulibaly e conclusa in girata da Partipilo senza fortuna

45' due minuti di recupero

46' ammonito Ghiringhelli nella Ternana

47' buona occasione per Nasti che di testa sfiora il montante

Cosenza-Ternana 0-0 alla pausa 

1' si riparte

2' potenziale occasione per le Fere: Coulibaly allunga per Partipilo ma la palla viene sporcata da Rigione vanificando l'intervento del capitano di giornata

4' OCCASIONE Cosenza: Vaisanen colpisce il palo nel cuore dell'area di rigore

9' traversone di Partipilo con Micai che devia in angolo ma il direttore di gara non lo assegna

10' ammonito Favilli nella Ternana

13' ammonito D'Orazio nel Cosenza

15' problema per Tommaso D'Orazio costretto al cambio 

16' doppio cambio: Delic e La Vardera per Finotto e D'Orazio nel Cosenza

21' momento favorevole al Cosenza: testa di Vaisanen e parata di Iannarilli 

24' punizione di Calò che scavalca la barriera prima di perdersi a fondo campo

26' ancora nessuna sostituzione per la Ternana 

27' Mauro Zarate ed Agostinelli per Nasti e Calò nel Cosenza

28' Defendi, Cassata e Martella per Coulibaly, Ghiringhelli e Corrado nella Ternana 

32' secondo tempo senza conclusioni per una Ternana troppo remissiva 

36' OCCASIONE Ternana: Micai salva su Defendi 

38' Falletti per Partipilo nella Ternana

39' OCCASIONE Ternana: angolo di Falletti e colpo di testa di Favilli che colpisce il montante 

42' si è risvegliata la Ternana in queste battute finali di match

45' cinque minuti di recupero

Cosenza-Ternana 0-0 finale al San Vito Marulla

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cosenza-Ternana 0-0, parità al Marulla nelle reti e nei pali colpiti

TerniToday è in caricamento