rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
Calcio

Ternana, Cristiano Lucarelli è l’uomo del derby: entra nella storia del club. Festa grande fino a tarda serata in città

Il tecnico raggiunge Mario Caciagli che aveva il miglior score nel rapporto tra derby giocati e punti ottenuti

Un dato incontrovertibile emerge a fine Ternana-Perugia. Mister Cristiano Lucarelli è l’uomo del derby poiché capace di guidare le Fere in tre successi su quattro partite ufficiali disputate. In precedenza ci era riuscito solo Mario Caciagli che aveva guidato i rossoverdi a cavallo tra le stagioni 1964 e 1966 ottenendo tre vittorie ed un pareggio, proprio come il ‘Comandante’ livornese.

Un primo dato statistico fornito dall’aggiornatissimo portale www.databaserossoverde.it: Corrado Viciani guida la classifica delle presenze (otto derby) ma con una percentuale di risultato raggiunto pari al 37,5% (una vittoria, quattro pareggi e tre sconfitte). Al secondo posto Claudio Tobia (sei derby) il quale detiene un bilancio in parità assoluta ovvero due vittorie, altrettanti pareggi e sconfitte. Sono cinque gli allenatori che hanno guidato le Fere in quattro derby: Pangrazi, Visentin, Karoly e Caciagli ma solo quest’ultimo ha lo stesso identico score di Lucarelli e medesima percentuale di risultato raggiunto. Ulteriore statistica: nelle ultime sei gare la Ternana si è imposta in quattro circostanze, di fatto interrompendo la tradizione positiva che aveva il Perugia, durante l’era Longarini.

Oltre undicimila gli spettatori di fede rossoverde sugli spalti. Una vittoria che ha generato ulteriore entusiasmo e consente alle Fere di approdare in zona play off, in coincidenza con la sosta. Festa grande fuori dagli spalti ed in centro con tanta gente riversatasi lungo le vie della movida cittadina fino a tarda serata. Un weekend magico, sotto certi punti di vista che ha visto la città rigenerarsi (ne scriviamo a parte) grazie alla Notte Bianca dello Sport e Umbria Jazz Weekend.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ternana, Cristiano Lucarelli è l’uomo del derby: entra nella storia del club. Festa grande fino a tarda serata in città

TerniToday è in caricamento