rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Calcio

Eccellenza, poker della Narnese all'Assisi-Subasio e vetta a un punto

Padroni di casa in pieno controllo nel 4-0 agli avversari. Gol firmati da Rocchi (doppietta), Mora e Quondam. Orivetana ora distante solo un punto dai rossoblù

NARNESE: Squadroni, Pinsaglia, Grifoni N., Filipponi, Ponti, Annibaldi (Grifoni P.), Leonardi (Quondam), Petrini, Zhar (Latini), Rocchi (Bagnato), Paoloni (Mora). A disp.: Lugenti, Castiglione, Perotti. All. Sabatini

FORTITUDO ASSISI SUBASIO: Guerra, Capati, Rosati (Lucaj), Dieng (Bacchi), Bistoni, Silveri (Pamuk), Massa, Ndedi, Ricciolini, Malocaj (Garufi), Biancalana. A disp.: Nardi, Morosi, Latona, Bordichini, Pagliuca. All. Scattini

ARBITRO: Kandli di Foligno

MARCATORI: 10' e 25'pt Rocchi, 23'st Mora, 26'st Quondam rig.

Ammoniti: Ponti, Paoloni, Grifoni P. 

Poker della Nanrese all'Assisi-Subasio e vetta che, dopo dodici giornate, è lì vicina a un solo punto di distanza. La rincorsa dei ragazzi di Sabatini all'Orvietana è passata anche dalla partita contro una squadra in difficoltà come l'Assisi-Subasio, trafitta nel primo tempo per due volte da Rocchi e affondata nella ripresa da Mora e dal rigore di Quondam. Praticamente, non c'è stata gara, e ora i meccanismi della formazioni allenata da Sabatini iniziano a oliarsi sempre più. Dopo appena due minuti, Zhar colpisce la traversa con un destro secco, preludio alla goleada seguente. Così, Rocchi approfitta di una corta respinta difensiva degli ospiti per superare Guerra. La Narnese continua a macinare gioco e a colpire la traversa, stavolta con Filipponi su calcio di punizione. Poco prima della mezz'ora, ecco arrivare la doppietta di Rocchi: dribbling in area e Guerra di nuovo battuto. Nella ripresa, spazio per il colpo di testa vincente di Mora che cala il tris, chiuso dal poker siglato da Quondam con un rigore. TRiplice fischio e pratica archiviata per la Narnese, che continua la sua rincorsa alla vetta ora più vicina che mai. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, poker della Narnese all'Assisi-Subasio e vetta a un punto

TerniToday è in caricamento