rotate-mobile
Calcio

Eccellenza, Olympia Thyrus-San Sisto: ospiti corsari al "Laureti"

La Thyrus trova il pari con Santarelli ma poi spreca le occasioni per il raddoppio. Un rigore molto dubbio e un colpo di testa di Barbarossa regalano la vittoria al San Sisto

OLYMPIA THYRUS: Quaranta, Kola, Condito, Leonardi (8’ pt Lorusso), Giubilei, Cianchetta, Pigazzini (39’ st Cubaj), Grassi, Santarelli (22’ st Carbone), Agostini, Sugoni Niccolò (22’ st Tramontano). (A disposizione: Tamburini, Argenti, De Vivo, Pagliari, Picecchi). Allenatore: Sugoni Marco

SAN SISTO: De Marco, Scarabattoli (39’ st Baganti), Barbarossa, Taccucci, Stella, Benda, Tempesta (1’ st Piccioli), Cerbini, Russo (46’ st Cerboni), Salvucci, Del Prete (22’ st Menichini). (A disposizio.: Sirci, Menich). All.: Giacchetti 6

ARBITRO: Giulio Nicchi di Gubbio (Assistenti: Ettore Caravella e Francesco Spena di Perugia)

RETI: 32’ pt (rig.) Russo, 44’ pt Santarelli, 38’ st Barbarossa

NOTE: Ammoniti: Del Prete, Agostini, Grassi, Carbone, Sugoni Marco

L'Olympia si divora diverse palle gol e alla fine il San Sisto ringrazia espugnando il "Laureti". La squadra di mister Sugoni avrebbe meritato miglior fortuna, ma una giornata di grazia del portiere ospite De Marco e una disattenzione in occasione del radoopio ospite regalani i tre punti al San Sisto. La prestaizone dell'estremo difensore ospite inizia alla mezz'ora, quando si distende su una conclusione di Leonardi dal limite. Poi, entra in scena il direttore di gara Nicchi. Russo e Giubilei si toccano in area, l'arbitro decreta un penalty molto dubbio per il San Sisto. Dal dischetto Russo spiazza Quaranta. L'Olympia non cede e trova il pari con Santarelli, lesto a ribadire in rete un cross di Kola. Nella ripresa, De Marco alza il muro su Tramontano e Carbone tenendo a galla i suoi. Alla fine, ecco arrivare la beffa per i ragazzi di Sugoni. Punizione San Sisto battuta veloce, Quaranta devia un tiro di Menichini ma Barbarossa firma il sorpasso di testa. Ultimi conitati minuti finali con il San Sisto che esce dal campo con tre pesanti punti in tasca.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, Olympia Thyrus-San Sisto: ospiti corsari al "Laureti"

TerniToday è in caricamento