rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Calcio

Eccellenza, l'Orvietana sorride grazie a Sciacca

Sotto di un uomo per l'espulsione di Fapperdue, la capolista trova il guizzo vincente grazie a Sciacca, tornando alla vittoria e tenendo la Narnese a quattro punti di distanza

ORVIETANA: Frola, Lanzi (Biancalana), Fapperdue, Guinazu, Flavioni, Proietti, Greco, Guazzaroni, Bracaletti (Vicaroni), Sciacca (Marsili), Keita (Di Patrizi). (A disposizione: Perquoti, Barbini, Lombardelli, Baci, Cotigni). Allenatore: Ciccone

GUALDO CASACASTALDA: Bazzucchi, Coppola, Mereu, Bormioli, Dedja, Balducci (Bertolini), Lorenzini, Favaro, Buzzi (Maccari), Minuti (Rossi), Diaby. (A disposizione: Fioroni, Santibacci, Menichelli, Scaramucci, Marini, Abdiji). Allenatore: Tomassoli

ARBITRO: Reali di Foligno (Brizioli di Perugia – Dandola di Perugia)

RETI: 9’st Sciacca 

NOTE: Ammoniti: Bormioli, Bazzucchi, Guazzaroni, Ciccone. Epsulso al 3' st Fapperdue per doppia ammonizione

Un'Orvietana infinita torna alla vitoria in una gara complicata contro il Gualdo Casacastalda. I ragazzi di Ciccone restano così con quattro punti di vantaggio sulla Narnese, La capolista rimane in dieci uomini per l’espulsione di Fapperdue, ma è proprio in quel momento che la prima della classe sviluppa il massimo sforzo riuscendo a trovare la via del gol con Sciacca. Frola non è mai stato impensierito severamente dagli attaccanti del Gualdo, mentre in fase difensiva gli ospiti hanno tenuto botta fino al gol decisivo. Nella Prima frazione, Greco segna su punizione. Reali ravvede un'irregolarità e fa ripetere. Nel secondo tentativo, Bazzucchi mette in calcio d'angolo. Poco prima dell'intervallo, in mischia Guinazu e Sciacca si vedono respinti dagli ottimi riflessi sempre dell'estremo difensore ospite. I primi dieci minuti della ripresa decidono il match. Dopo appena tre minuti, Reali mostra il secondo giallo a Fapperdue e l'Orivetana rimane in dieci uomini. Eppure, ecco arrivare il gol partita. Sciacca riceve in area e fulmina Bazzucchi. La capolista a quel punto può amministrare il vantaggio, con il Gualdo che non riesce a rendersi pericoloso dalle parti di Frola. Triplice fischio e ritorno alla vittoria dopo due turni per l'Orvietana. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, l'Orvietana sorride grazie a Sciacca

TerniToday è in caricamento