rotate-mobile
Calcio

Modena-Ternana 4-1 , Cristiano Lucarelli: “Ci siamo fatti due gol da soli. Sul mercato non tutti i nostri obiettivi dicono di sì”

Il tecnico rossoverde al termine della sfida: “La squadra ha pregi e difetti ed a volte, come stasera, emergono quest’ultimi”

Seconda sconfitta in campionato per i rossoverdi. Al termine di Modena-Ternana 4-1 mister Cristiano Lucarelli è intervenuto al microfono di Alessandro Laureti di Am Terni Television: “I due snodi principali – esordisce il tecnico - sono stati il rigore ed il Var che interpreta una regola la quale, secondo me, è sbagliata. L’arbitro ha comunque applicato correttamente il regolamento. Va riconosciuta al Modena questa voglia di vincere la partita. Con tre tiri hanno preso una traversa e segnato due gol, agli altri ci abbiamo pensato noi. Facciamo i complimenti agli avversari per il successo."

Focus partita: "Il primo gol ce lo facciamo noi su un passaggio che Partipilo non deve fare, la palla va buttata fuori. Sul secondo uguale ce lo facciamo da soli. Il terzo e quarto gol arrivano da deviazioni. Con un po' più di esperienza avremmo evitato diversi problemi. Dopo un ottimo approccio becchiamo alla prima situazione favorevole degli avversari. La squadra ha pregi e difetti ed a volte emergono quest’ultimi”.

Mercato ed obiettivi: “Ci sono diciassette squadre che vogliono fare un campionato di vertice. Non parlo di mercato. Alla fine della sessione estiva dirò la mia. Non tutti gli obiettivi in entrata dicono di sì, per questo non voglio dire nulla”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Modena-Ternana 4-1 , Cristiano Lucarelli: “Ci siamo fatti due gol da soli. Sul mercato non tutti i nostri obiettivi dicono di sì”

TerniToday è in caricamento