rotate-mobile
Lunedì, 30 Gennaio 2023
Calcio

Calciomercato Ternana, porte girevoli in attacco: primi obiettivi e cessioni in via di definizione per i rossoverdi

Per il reparto d’attacco avanza l’ipotesi Sebastiano Esposito di rientro dal prestito, dopo una prima parentesi in Belgio

Una sessione di mercato iniziata da una settimana per la Ternana che ha ufficializzato la cessione, a titolo temporaneo, di Alessandro Celli. La società di via della Bardesca è pronta ad annunciare la risoluzione del prestito anticipato di Samuele Spalluto e il trasferimento a titolo temporaneo di Pietro Rovaglia, in una società di Lega Pro. Possibili ulteriori operazioni, sempre nel reparto avanzato che riguardano Raul Moro e Gabriele Capanni. 

Il club rossoverde lavora anche in entrata e, in tal senso, l’attaccante Sebastiano Esposito di ritorno all’Inter, dopo la parentesi all’Anderlecht, potrebbe rappresentare un potenziale obiettivo. Essendo classe 2002 inoltre non andrebbe a inficiare sulla lista bloccata. Con la cessione di Celli gli Over sono scesi a diciassette ma potrebbero ulteriormente diminuire con la eventuale partenza di Stefano Pettinari.

Dopo l’interessamento del Modena ora il Sudtirol sarebbe sulle tracce del centravanti, senza dimenticare il Perugia di mister Fabrizio Castori. Dopo aver osservato una giornata di riposo la Ternana tornerà ad allenarsi domani, martedì 10 gennaio, in vista del match contro l’Ascoli. Si tratta del primo impegno del 2023 dopo la sosta prevista dal calendario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato Ternana, porte girevoli in attacco: primi obiettivi e cessioni in via di definizione per i rossoverdi

TerniToday è in caricamento