rotate-mobile
Calcio

Reggina-Ternana, Aurelio Andreazzoli: “Aggiungiamo qualcosa rispetto alla precedente partita. Gruppo di ragazzi seri e disponibili”

Il tecnico ha presentato la sfida del Granillo nella consueta conferenza stampa prepartita. La Lega Serie B ha annunciato date e orari delle prossime gare di campionato (dalla settima alla dodicesima)

Un impegno ad ‘alta quota’ per la Ternana di mister Aurelio Andreazzoli. I rossoverdi infatti sfidano la Reggina, gara inserita nel programma della seconda giornata del girone di ritorno, del torneo cadetto. La compagine guidata da Filippo Inzaghi occupa la seconda posizione in graduatoria, in coabitazione con il Genoa e può vantare sette punti di margine sulle Fere.

Alla vigilia del match (sabato 21 gennaio ore 14) è intervenuto il tecnico in sala stampa. Sulla vicenda Unicusano il tecnico è lapidario: “Non ne abbiamo parlato con i calciatori”. Poi il focus sulle assenze (Defendi, Ghiringhelli, Capuano, Donnarumma oltre agli squalificati Partipilo e Favilli): “Sono sempre più di sedici i calciatori per fare le sostituzioni necessarie. Tuttavia certo è sempre preferibile poter scegliere. La settimana è stata buona, simile a quella precedente, dal punto di vista lavorativo. Deteniamo un gruppo di ragazzi seri e disponibili. Inoltre uscire da una vittoria sicuramente aiuta. Quando abbiamo perso ho visto la stessa reazione malgrado il dispiacere della sconfitta”.

Il successo contro i marchigiani ed il punto di vista: “Ho rivisto la partita. Il secondo tempo poi non è stato così male. Abbiamo sofferto sulle situazioni di palla inattiva. Una condizione particolare che conoscevamo ed aspettavamo”. Focus Reggina, avversario al Granillo: “Una squadra forte che gioca bene, condotta benissimo in un ambiente che spinge. Detiene delle individualità di spicco. Cercheremo di essere noi stessi, mettendoli in difficoltà ed aggiungendo qualcosa, rispetto alla gara contro i bianconeri”. Non ci sarà Menez: “Lo conosco bene poiché era con me a Roma. E’ sempre stato un talento ma chi lo sostituirà sarà sicuramente all’altezza”.

Principi di gioco ed applicazione: “La squadra la vedo crescere anche se sono consapevole che la strada è ancora lunga. Qualcosa di buono abbiamo fatto, qualcosa di nuovo si è visto. Nella mia testa c’è una squadra che sa imporsi ma anche difendersi con l’elmetto e la palla tra i piedi. Un percorso di crescita fatto di tante piccole sfumature”. Domanda sul mercato e risposta secca del tecnico. Avere un roster di difensori centrali di piede destro è limitante?: “Lo è”. Infine una curiosità: “Mi sono arrabbiato con Ghiringhelli, questa settimana, perché ha voluto fare troppo. I calciatori hanno tanta voglia di fare. Luca aveva un problemino, ci ha giocato sopra. Martedì si è allenato quando magari poteva restare a riposo. Un eccesso di partecipazione.”

Il calendario

7° giornata di ritorno: Ternana-Cittadella (sabato 25 febbraio ore 14)

8° giornata di ritorno: Palermo-Ternana (martedì 28 febbraio ore 20.30)

9° giornata di ritorno: Ternana-Benevento (domenica 5 marzo ore 15)

10° giornata di ritorno: Genoa-Ternana (domenica 12 marzo ore 16.15)

11° giornata di ritorno: Ternana-Bari (domenica 19 marzo ore 16.15)

12° giornata di ritorno: Spal-Ternana (sabato 1 aprile ore 14)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Reggina-Ternana, Aurelio Andreazzoli: “Aggiungiamo qualcosa rispetto alla precedente partita. Gruppo di ragazzi seri e disponibili”

TerniToday è in caricamento