rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Calcio

Spal-Ternana, Cristiano Lucarelli: “La squadra non si deve sentire appagata dopo l’impresa di Parma”. Gli elogi ai tifosi

Mister Lucarelli presenta la gara contro la Spal, in programma martedì 22 febbraio allo stadio Paolo Mazza con inizio alle 18.30

Seconda trasferta consecutiva in terra emiliana per la Ternana. I rossoverdi affrontano la Spal, martedì 22 febbraio ore 18.30, formazione alla caccia di un successo che manca da otto partite. Mister Cristiano Lucarelli non potrà contare su sei elementi. Nella fattispecie Celli, Capanni, Falletti, Agazzi, Donnarumma e Vitali. Al contempo Luca Ghiringhelli torna a disposizione, dopo aver scontato un turno di squalifica.  

Dopo aver ricordato le assenze ed il recupero di Ghiringhelli il tecnico aggiunge, nella video intervista diffusa dalla società rossoverde: “Abbiamo un giocatore molto importante che va monitorato. Occorre capire se rischiarlo dal primo minuto o nell’ultima mezz’ora”. Poi il monito: “La squadra non deve sentirsi appagata dall’impresa compiuta a Parma. In questi casi si può uscire in due modi. Acquisire consapevolezza oppure non riuscire a recuperare e ricaricarsi”. L’avversario: “Una delle squadre già forti che si è notevolmente rinforzata a gennaio. La posizione non rispecchia il loro valore reale”.

Infine capitolo tifosi: “Conoscevo già il dato prevendita parziale. Martedì è un orario lavorativo. Pertanto il vero esodo è quello di domani e noi dobbiamo far di tutto per vincere e dedicare il successo ai nostri supporter”.

VIDEO INTERVISTA

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spal-Ternana, Cristiano Lucarelli: “La squadra non si deve sentire appagata dopo l’impresa di Parma”. Gli elogi ai tifosi

TerniToday è in caricamento