rotate-mobile
Calcio

Sudtirol-Ternana 0-0, Aurelio Andreazzoli: “Dobbiamo concretizzare. Cambio Falletti? Avevamo bisogno di Paghera”

Il tecnico rossoverde: “Un passo in avanti rispetto alle precedenti partite. La squadra cresce ma è essenziale essere realizzativi”

Un pari senza reti per la Ternana, al termine del match contro il Sudtirol. I rossoverdi costruiscono almeno tre palle gol nitide nel primo tempo ma non riescono a superare l’estremo difensore Poluzzi. Al termine dell’incontro è intervenuto al microfono di Alessandro Laureti, di Am Terni Television, mister Aurelio Andreazzoli.

Le parole del tecnico: “Un passo avanti compiuto. Abbiamo cercato di imporci subito, riuscendovi e parimenti anche danneggiarci sulla pulizia di palleggio, dando a loro la possibilità di esprimersi in contropiede. Nel secondo tempo la palla è rimasta per terra e non per aria. Inoltre non bruciava come l’altra sera. Ho visto cose interessanti e fatto ai complimenti ai ragazzi per la prestazione. Tuttavia occorre concretizzare ed essere realizzativi. Se riusciremo a riproporre il fraseggio con costanza ci potremmo avvicinare di molto a dama".

Il bilancio: “Sono dispiaciuto per la partita di Venezia. Contro il Cagliari forse abbiamo ottenuto qualcosa in più. Nel computo della prestazione mi dichiaro complessivamente soddisfatto. La squadra cresce ma è essenziale concretizzare. Ci è mancato non solo l’ultimo ma, a volte, anche il penultimo passaggio. Lavoreremo di sicuro in settimana”. Il cambio di Paghera al posto di Falletti nel ruolo di trequartista: “In quel momento la squadra aveva bisogno delle sue caratteristiche. E’ stato molto bravo dal momento dell’ingresso in campo”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sudtirol-Ternana 0-0, Aurelio Andreazzoli: “Dobbiamo concretizzare. Cambio Falletti? Avevamo bisogno di Paghera”

TerniToday è in caricamento