rotate-mobile
Calcio

Sampdoria-Ternana, stagione finita per Filippo Sgarbi: due soluzioni per sostituirlo. Nuovo record stagionale di presenze rossoverdi

Il difensore ha riportato la rottura del tendine d’Achille nel corso della seduta di allenamento

Una tegola pesantissima è caduta sui rossoverdi, a poca distanza da Sampdoria-Ternana. Il difensore Filippo Sgarbi, si è fermato nel corso della seduta di ieri. Gli esami strumentali cui si è sottoposto hanno evidenziato la rottura del tendine d’Achille della gamba destra. Un vero peccato poiché, dal momento in cui è entrato nel gruppo di Roberto Breda, ha fornito prestazioni convincenti quanto continue nel rendimento.

Allo stadio Ferraris i rossoverdi dovranno fare i conti con tre assenze nel reparto difensivo. Oltre a Sgarbi infatti è squalificato Lorenzo Lucchesi mentre N’Guessan non è riuscito a recuperare. Pertanto anche a Genova resterà fuori dall’elenco dei convocati. Insomma emergenza nel pacchetto arretrato con Capuano e Dalle Mura che agiranno davanti a Iannarilli. Il ruolo di braccetto di destra dovrebbe essere appannaggio di Sorensen. Tuttavia non è da escludere un arretramento di Casasola ed inserimento di Favasuli, sul versante destro di centrocampo, proprio per non perdere la spinta propulsiva, proveniente dai centrali di retroguardia.

Intanto a due giorni dal match i tifosi rossoverdi hanno stabilito il nuovo record stagionale di presenze. Superato il precedente primato di Pisa (655) maturato in trasferta. Al Marassi dunque sarà grande festa sugli spalti, poiché le tifoserie sono legate da un gemellaggio solido e duraturo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sampdoria-Ternana, stagione finita per Filippo Sgarbi: due soluzioni per sostituirlo. Nuovo record stagionale di presenze rossoverdi

TerniToday è in caricamento